venerdì 10 ottobre 2014

Books&Songs #5

A volte nei romanzi vengono citate delle canzoni: una nostra passione è cercarle e ascoltarle per entrare nel mood della scena o per semplice curiosità. Da questa nostra abitudine è nata la rubrica in cui si parla della musica nei libri.



La scorsa settimana vi ho parlato di un romanzo, Resta anche domani, in cui la musica non è semplicemente un elemento importante: è protagonista. Ho scelto di presentarvi un brano molto amato da Mia e molto significativo nel libro della Forman e sono certa che molti di voi l'avranno già ascoltato.


A concerto iniziato, mi misi a spiare Adam con la coda dell'occhio. Sembrava abbastanza bendisposto all'ascolto, ma continuava a sbirciare il programma, forse contando i movimenti che mancavano all'intervallo. Temevo che si annoiasse, ma dopo un po' fui assorbita dalla musica e dimenticai tutto il resto.
Poi, quando Yo-Yo Ma attaccò Le grand tango, Adam mi prese la mano. In qualsiasi altro contesto, mi sarebbe sembrato un gesto da marpione, la solita vecchia scusa per provarci. Ma Adam non mi guardava. Teneva gli occhi chiusi e dondolava lievemente il busto sulla poltrona, completamente abbandonato alla musica, come me. Risposi alla sua stretta e restammo così per il resto del concerto.


Forse Adam ha un po' approfittato del trasporto provocato dalla musica, ma il minimo è chiudere un occhio. L'estratto racconta il primo appuntamento di Mia e Adam, che si è procurato i biglietti per il concerto del Maestro.

Yo-Yo Ma, violoncellista che Mia ammira moltissimo, sarà noto a molti (non alla sottoscritta, ma prima o poi rimedierò) per aver partecipato alla serie Inspired by Bach. Altri (e io rientro in questo gruppo) lo conosceranno per le sue esecuzioni, che potete trovare facilmente su youtube.
Ritornando al romanzo, mi sembra giusto lasciarvi con Le Grand Tango.

Qualche curiosità su Yo-Yo Ma.
A tre anni Ma si svegliava alle 4 o alle 5 del mattino per esercitarsi con il violino. A quattro anni ha iniziato a suonare il violoncello.
A sette anni era già tra i più noti musicisti classici del mondo.

Conoscevate già Yo-Yo Ma?
E cosa ne pensate dell'appuntamento di Mia e Adam?

Amaranth

4 commenti:

  1. Andare a un concerto per il primo appuntamento, che dolciiii :3
    Non conoscevo Yo-Yo Ma e che dire, sto ascoltando il pezzo proprio adesso,ed è davvero molto bello *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È molto carino anche come Adam invita Mia al concerto :3
      Sono contenta che il pezzo ti piaccia ^^

      Elimina
  2. i concerti, sopratutto quelli di musica classica o di jazz, sono una sicura fonte di ammirazione per una donna che ci viene portata al primo appuntamento...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero? Penso che con quasi tutte le donne sarebbe un ottimo inizio, ma con Mia Adam ha fatto bene la sua prima mossa. ;)

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.