lunedì 31 ottobre 2016

Halloween Villain Book Tag

Buongiorno, Bellissimi!
Oggi torno con un nuovo tag fatto in collaborazione, questa volta con Anncleire di Please Another Book. A quanto pare bere e mangiare insieme ci ispira, visto che proprio durante una cena Anncleire ha accennato di voler fare qualcosa per Halloween e io ho colto la palla al balzo: perché non un tag a tema insieme? Detto fatto, su un pezzo di carta abbiamo iniziato a buttare giù le idee.
Il tag è semplice: bisogna associare uno dei mostri tipici di Halloween a un cattivo letterario.
Enjoy!


Fantasma: un cattivo che non appare

Nel romanzo Il signore delle mosche di William Golding non c'è un vero cattivo, un antagonista fisico a mettere i bastoni tra le ruote ai protagonisti e quindi non può apparire, no? (Questa mi ha messo in difficoltà, lo ammetto.)


Vampiro: un cattivo affascinante

Melisande Shahrizai (Il dardo e la rosa, Jacqueline Carey) è l'antagonista principale del romanzo e, per quanto la odi davvero molto, è innegabile il suo fascino: una donna bellissima con un intelletto formidabile e nessuno scrupolo nel realizzare le sue ambizioni.


Mostro di Frankenstein: un cattivo reso tale dalle circostanze

Nel quarto romanzo della serie Vampire Academy (di Richelle Mead) un personaggio diventa cattivo quando subisce la trasformazione in Strigoi ed è stato davvero doloroso vederlo in quelle condizioni. Non mi pronuncio oltre per non fare spoiler.


Mummia: un cattivo che non si mostra fino all'ultimo

In Demon Hunters Severian. La signora dei cancelli della notte (di Luca Tarenzi) l'antagonista viene rivelato a fine romanzo, come ogni giallo, seppur storico, che si rispetti.


Strega: un cattivo con poteri magici

Cenerentola (L'incanto di Cenere, Laura MacLem) è l'antagonista del romanzo, una rivisitazione in chiave horror della celebre fiaba.


Babau: un cattivo che fa molta paura

L'Altra Madre (Coraline, Neil Gaiman) è veramente terrificante. Pur trattandosi di un romanzo per ragazzi, è riuscito a mettermi un'inquietudine addosso non indifferente, sia leggendo il libro e sia guardando la trasposizione cinematografica. L'Altra Madre è decisamente perfetta per questo punto.


Golem: un cattivo controllato da qualcun altro

In Ombre (di Bianca Marconero) c'è un antagonista che non agisce propriamente da solo, ma è in un certo senso controllato da un altro antagonista. Dato che vorrei evitare di fare spoiler e svelare ben due personaggi cattivi... lascio che chi abbia letto capisca.


Orco: un cattivo classico

Lucifer (Angelize II, Aislinn) è l'antagonista del secondo romanzo e quale cattivo più classico del Diavolo stesso? (E leggete questa duologia perché questi angeli spaccano. Letteralmente.)


Licantropo: un cattivo che si trasforma

Ne Il Canto della Rivolta c'è un personaggio che lentamente si trasforma davanti agli occhi del lettore, se all'inizio sembra stare dalla parte del “giusto” (per quanto giusto ci possa essere in un mondo come quello di Hunger Games) ma che pian piano rivela la sua vera natura.


Zombie: un cattivo che ritorna

C'è un personaggio in Fire di Kristin Cashore che ha un ruolo minimo (se la memoria non mi inganna), ma che ritorna poi in Graceling e si rivelerà essere l'antagonista. Anche in questo caso preferisco evitare spoiler, quindi... chi vuol intendere intenda.




Perdonate se in alcuni non ho fatto nomi, ma da vera hater degli spoiler non avrei potuto farli a mia volta... spero, piuttosto, di avervi incuriositi a sufficienza da leggere i romanzi!

Ovviamente siete tutti taggati!
E buon Halloween!

Angharad

8 commenti:

  1. Bel tag, ma le domande sono tostissime! :O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :3 E sì, me ne sono accorta facendola. XD Su alcune ho avuto serie difficoltà.

      Elimina
  2. Il tag mi piace un sacco! :D
    Coraline vorrei tanto leggerlo perché il film mi era piaciuto e sì, anche io ero rimasta terrorizzata dall'Altra Madre: santo cielo che ansia che mi veniva con lei!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti piaccia! :3
      Ho letto Coraline anni dopo aver visto il film e lo consiglio molto, davvero bello!

      Elimina
  3. Il terrore che non ho provato nel vedere Coraline al cinema! O_O

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi è bastato vederlo in tv... non oso immaginare l'effetto al cinema. D:

      Elimina
  4. E' un tag carinissimo! *_* Ma è anche davvero difficile! A tante domande mi sarei bloccata sul serio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E io mi perdo sempre i commmenti... .___.
      Sorry per il ritardo!
      Grazie, e sì è difficile, me ne sono resa conto facendolo. X°D Ann e io siamo masochiste. X°D

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.