lunedì 26 settembre 2016

Gocce di magia| Cuore d'Inchiostro

Ogni libro è una successione di immagini e parole. Spesso alcune di queste colpiscono più di altre, lasciandoci del libro quei ricordi che poi restano anche a distanza di anni. Questi piccoli frammenti di storie possono ricreare atmosfere ed emozioni.
Per questo, ogni settimana, condivideremo con voi un piccolo frammento di storia, nella speranza che lasci qualcosa anche in chi non l’ha ancora letta.

Cuore d'Inchiostro, Cornelia Funke

CERTI LIBRI VANNO ASSAPORATI LENTAMENTE,
ALTRI DIVORATI IN UN SOL BOCCONE.
E SOLO ALCUNI, POCHI, VANNO MASTICATI
PER DIGERIRLI COMPLETAMENTE.

All'epoca, quando doveva ancora arrampicarsi su una cassa per decifrare la scritta, l'aveva interpretata letteralmente e, con un misto di nausea e orrore, si era chiesta perché mai suo padre avesse scelto proprio la frase di un pazzo che mangiava i libri.




Angharad

2 commenti:

  1. Amo il rapporto che c'è tra lei e Mo! <3
    E poi io certi libri li mangerei anche u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io, per quel poco che ho visto è davvero bello! *^*
      ahahahahah XD

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.