sabato 20 agosto 2016

I libri in valigia

Cari Bellissimi, è un po' strano scrivere questo post immaginando che quando lo leggerete io sarò in viaggio diretta verso la meta delle mie vacanze oppure chissà, sarò già arrivata.
Nei prossimi giorni non sarò molto presente, anche se potrete continuare a leggermi perché ho lasciato qualche post pronto e Alaisse e Angharad vi terranno compagnia.
Ma torniamo a noi: non potevo certo partire senza farvi sapere quali libri ho scelto di mettere in valigia. Potrei aver esagerato, ma meglio essere preparati a ogni evenienza.

Tiger Fighters. Il nodo del tempio
e-book

Avrei voluto leggerlo al momento dell'uscita, ma avevo altre letture in programma e ho deciso subito che sarebbe stata la lettura principale delle mie vacanze.
Stando alle mie previsioni, Tiger Fighters sarà anche l'unico libro che leggerò in digitale. Tranquilli, l'ereader è comunque bello pieno, non si sa mai.

Titolo: Tiger Fighters. Il nodo del tempio
Autore: Dilhani Heemba
Editore: selfpublished
Prima edizione: 14 giugno 2016*
Pagine: 551
Prezzo: Ebook - € 2,99; Cartaceo – € 16,11*
Link d'acquisto

L'India ha distrutto l'Occidente e ora ha un governo dittatore che inquina il mondo. I Tiger Fighters, in cambio del sangue di Shiva, hanno promesso di combattere i demoni e il governo, erigendo templi e stringendo nodi, distruggendo fabbriche e assassinando.
La famiglia di Daksha è stata allontanata quando suo padre li ha maledetti, ritenendoli responsabili della morte della madre. Anni dopo, il padre incendia un tempio per vendicarsi e scioglie involontariamente uno dei nodi che trattiene i padri dei demoni, i rakshasa. I Tiger Fighters partono alla ricerca di Daksha, nella speranza che possa rivelare loro dove sia l'uomo e obbligarlo a rifare i nodi. Daksha, però, li ha rinnegati per tutta la vita, crescendo in fretta sulle strade di Delhi, tra incontri clandestini e cacce ai demoni e frequentando gli ambienti più marci dei ricchi imprenditori e, proprio ora che è a capo del gruppo governativo che combatte sul campo i Tiger Fighters, non ha alcuna intenzione di stare dalla loro parte. O almeno crede.
Perché la strada della vendetta non appare più così facile, quando ci sono di mezzo le ingiustizie, la morte e un passato non del tutto privo di ricordi felici che ora sembra darle la caccia.

Il gabbiano Jonathan Livingston
cartaceo

Questo è l'unico titolo che ho reperito in biblioteca perché avevo già deciso che avrei pescato a piene mani dai miei libri. La domanda è: perché tra tanti proprio Il gabbiano Jonathan Livingston?
Qualche settimana fa ho ascoltato Vene e vvà di Rocco Hunt, che cita proprio il romanzo di Bach. Una parte del mio cervello da allora si è messa a ragionare (e non mi ha coinvolto, lo giuro), stabilendo che dovevo leggerlo. E in effetti, la lacuna è un po' grossa e ho convenuto che fosse il caso di rimediare.

Titolo: Il gabbiano Jonathan Livingston
Titolo originale: Jonathan Livingston Seagull
Autore: Richard Bach
Traduttore: Pier Francesco Paolini
Editore: Rizzoli
Prima edizione italiana: 22 maggio 1977
Prima edizione: Scribner - settembre 1970
Pagine: 141
Prezzo: rigida - € 14,00; flessibile - € 10,00; ebook - € 6,99
Link d'acquisto

Il gabbiano Jonathan Livingston non è come tutti gli altri. Là dove i suoi simili, schiavi di becco e pancia, si limitano a composti viaggetti per procurarsi il cibo inseguendo le barche da pesca, lui intuisce nel volo una bellezza e un valore assoluti. Tanto basta per meritargli il marchio dell'infamia e l'allontanamento dallo stormo Buonappetito. Solo, audace, sempre più libero, Jonathan il Reietto scopre l'ebbrezza del volo acrobatico e varca i confini di altri mondi, altre dimensioni abitate da gabbiani solitari simili a lui nella spasmodica fame e sete di perfezione. Ne diventa la guida, il maestro, il capo indiscusso, e tra i compagni incontrerà chi senza saperlo è pronto a raccogliere la sua eredità. Il romanzo-culto degli anni Settanta torna in una nuova versione che comprende una parte inedita, la quarta: quando la devozione per Jonathan, venerato come un dio, rischia di soffocare il suo messaggio, toccherà a un altro gabbiano ribelle come lui ritrovare con un gesto estremo la pura gioia del volo.

La parola contraria
cartaceo

De Luca va per primo perché è De Luca e perché me lo stavo dimenticando: gravissimo! Non me lo sarei perdonata. Per fortuna parlare della biblioteca (di solito prendo lì un De Luca o due prima di partire) mi è stato d'aiuto: che estate sarebbe stata senza il mio Erri?

Titolo: La parola contraria
Autore: Erri De Luca
Editore: Feltrinelli
Prima edizione: gennaio 2015
Pagine: 62
Prezzo: ebook - € 2,99; flessibile - € 4,00
Link d'acquisto

"Il 28 gennaio 2015 avrà luogo a Torino la prima udienza del processo in cui Erri De Luca è chiamato a rispondere di istigazione al sabotaggio a favore della protesta No Tav in Val di Susa. Lo scrittore ha rifiutato il rito abbreviato, che si sarebbe svolto a porte chiuse".

Quando il diavolo ti accarezza
cartaceo

Come per un matrimonio, ho anche un libro prestato. Devo leggerlo da una vita (più o meno da quando Alaisse lo ha letto) e Ang mi ha prestato la sua copia questa primavera. Quindi, che nessuno si metta tra me e questo libro.

Titolo: Quando il diavolo ti accarezza
Autore: Luca Tarenzi
Editore: Salani
Prima edizione: 24 febbraio 2011
Pagine: 358
Formato: ebook - € 5,99; cartaceo - € 18,00
Link d'acquisto

In una Milano buia e sferzata dalla pioggia, Lena sta inseguendo la sua amica Sofia, misteriosamente caduta in uno stato di trance. Davanti alla mole imponente della stazione Centrale, tra i marmi fievolmente illuminati dalla luce dei lampioni, la giovane assiste a un incredibile duello: un'immensa creatura di fuoco sta per annientare un ragazzo nudo e coperto di sangue. D'istinto Lena interviene e permette al giovane di approfittare di un momento di distrazione dell'avversario per rovesciare le sorti della battaglia e decapitarlo con la sua stessa spada. Solo che l'assalitore era un angelo e il giovane, Arioch, un demone appena evocato per uccidere Sofia. Lena è determinata, coraggiosa, testarda e per salvare la sua migliore amica è disposta a tutto, anche a mettersi contro un demone. Arioch è antico come il mondo, violento, sanguinario e ha una missione cui è vincolato. E, purtroppo per Lena, ha anche due occhi penetranti e stregati...

Poison Fairies. I re delle macerie
cartaceo

No, non potevo lasciare questo indietro: è passato fin troppo tempo da quando ho lasciato Cruna, Verderame e Disgelo.

Titolo: Poison Fairies. I re delle macerie
Autore: Luca Tarenzi
Editore: Acheron Books
Prima edizione: 8 dicembre 2015
Pagine: 216
Prezzo: ebook - € 4,72; cartaceo - € 11,59
Link d'acquisto

La Discarica è sull’orlo del baratro, e nessuno lo sa meglio di Albedo, il Re dei Goblin. Sua sorella Cruna e i suoi amici fuorilegge sono scomparsi, forse morti, forse prigionieri dei nemici di sempre, i selvaggi Boggart. La guerra è sempre più vicina e i Boggart sono troppi, e troppo inferociti, perché i Goblin abbiano una sola possibilità di sopravvivere. E mentre Disgelo si prepara a una folle missione di salvataggio con l’unico aiuto della persona che più lo odia al mondo e che ha giurato di ucciderlo, il diabolico Argiope, Re dei Boggart, dispone attentamente le sue pedine per la battaglia. Stretto tra le nuove, terrificanti stregonerie del nemico e l’agonia della sua gente, Albedo non potrà fare altro che scendere in campo armato solo della sua intelligenza e della sua disperazione, e affrontare l’idea che forse un atto mostruoso e innominabile, il sacrificio che non ha mai avuto il coraggio di compiere, diventerà presto la sua unica possibilità di salvezza...

Info su: Poison Fairies. La guerra della Discarica

L'Allieva
cartaceo

Quante volte ho detto che sarebbe stata la prossima lettura e poi, invece…
Bene, basta. So che ho già raggiunto un numero considerevole di libri in proporzione ai giorni e al tipo di vacanza che farò, ma io ci provo lo stesso.
Senza contare che questo inverno la Rai trasmetterà la serie tv, perciò non si può più rimandare.

Titolo: L'Allieva (Alice Allevi #1)
Autore: Alessia Gazzola
Editore:TEA
Prima edizione: gennaio 2012
Pagine: 369
Prezzo: 12,00 €
Link d'acquisto

Alice Allevi è una giovane specializzanda in medicina legale. Ha ancora tanto da imparare e sa di essere un po' distratta, spesso sbadata. Ma di una cosa è sicura: ama il suo lavoro. Anche se l'istituto in cui lo svolge è un vero e proprio santuario delle umiliazioni. E anche se i suoi superiori non la ritengono tagliata per quel mestiere. Alice resiste a tutto, incoraggiata dall'affetto delle amiche, dalla carica vitale della sua coinquilina giapponese, Yukino, e dal rapporto di stima, spesso non ricambiata, che la lega a Claudio, suo collega e superiore (e forse qualcosa in più). Fino all'omicidio. Per un medico legale, un sopralluogo sulla scena del crimine è routine, un omicidio è parte del lavoro quotidiano. Ma non questa volta. Stavolta, quando Alice entra in quel lussuoso appartamento romano e vede il cadavere della ragazza disteso ai suoi piedi, la testa circondata da un'aureola di sangue, capisce che quello non sarà un caso come gli altri. Perché stavolta conosce la vittima.

Se volete, potete leggere la recensione di Alaisse.

American Gods
cartaceo

Ho acquistato questo libro nel 2014. Da allora non sono ancora riuscita a leggerlo. Concorderete con non va bene e che, dato che anche per American Gods è in arrivo la serie, è il caso di rimediare.

Titolo: American Gods
Titolo originale: American Gods
Autore: Neil Gaiman
Traduttore: Katia Bagnoli
Editore: Mondadori
Prima edizione italiana: 15 aprile 2003
Prima edizione: Headline - 10 luglio 2001
Pagine: 523
Prezzo: ebook - € 6,99; cartaceo - non disponibile
Link d'acquisto

Dopo tre anni di prigione Shadow sta per tornare in libertà quando viene a sapere della morte misteriosa della moglie e del suo migliore amico. Sull'aereo che lo riporta a casa l'uomo riceve una proposta di lavoro da un tipo piuttosto enigmatico, Mister Wednesday: Shadow accetta, ma gli servirà ancora qualche tempo per scoprire chi sia in realtà il suo capo, chi siano i suoi compagni d'affari e chi i suoi concorrenti.

Trentatrè
cartaceo

Lo so che l'ho detto di quasi tutti i titoli precedenti, ma è vero: anche questo è un libro che voglio leggere da molto molto tempo e credo che, in questo caso, galeotta fu Anncleire (Please Another Book).
Comunque ci ha messo lo zampino anche un'amica che lo ha amato e si è commossa leggendolo, perciò…

Titolo: Trentatrè
Autore: Mirya
Editore: selfpublishing
Prima edizione: 14 novembre 2014
Pagine: 374
Prezzo: ebook - € 2,99; cartaceo - € 13,15
Link d'acquisto

Trentatré sono i giorni che Dio Si impegna a trascorrere sulla terra, senza i Suoi poteri, prima che Suo Figlio acconsenta ad aiutarLo nell’Apocalisse; ma scopre subito che l’umanità è un abito scomodo da indossare. Trentatré sono i giorni di cui la ricca Grace dispone per persuadere quel vecchio pazzo convinto di essere Dio che l’universo non deve finire; ma c’è un asino dagli occhi azzurri a complicarle la vita e a lei non resta che cercare di trasformarlo in un unicorno rosa – e magari farlo innamorare. Trentatré sono i giorni in cui il povero Michele deve affrontare i suoi demoni, per liberarsi del marchio di Caino e imparare di nuovo ad avere fiducia; ma c’è una rossa intenzionata a combattere contro di lui che invece forse potrebbe combattere al suo fianco, se solo lui si aprisse a lei e ai sentimenti. Trentatré sono i giorni necessari a cambiare per sempre le vite del vecchio Giò, di Amir, di Juliette, di Giò Giò, di Consuelo e di tutti coloro che ruotano attorno allo stesso locale, quel locale che in fondo può assomigliare a una casa, come loro in fondo possono assomigliare a una famiglia. Perché la fortuna non è positiva né negativa, le cose migliori accadono per caso e il mondo è pieno di incastri.

Un libraio molto speciale
cartaceo

Questo, come il titolo che segue, è stato pescato un po' a caso. Pensavo di leggere entrambi prima, ma poi… same old story.

Titolo: Un libraio molto speciale
Titolo originale: Hummeln im Herzen
Autore: Petra Hülsmann
Traduttore: Maria Pia Smiths-Jacob
Editore: Piemme
Prima edizione italiana: 26 gennaio 2016
Prima edizione: Bastei Lübbe - 16 settembre 2014
Pagine: 238
Prezzo: ebook - € 9,99 - cartaceo - € 17,90
Link d'acquisto

Ti è mai successo di innamorarti del tuo migliore amico?
Ovviamente no: lui è quello con cui fai grasse risate mangiando schifezze davanti alla tv, o al massimo ti aiuta a soffiarti il naso quando il tuo fidanzato ti ha mollata e, magari contestualmente, hai perso il lavoro. Così la pensa Lena, cui entrambe le cose sono appena successe, e che con Ben - questo è certo - ha solo una solidissima amicizia.
In cerca di lavoro dopo l'improvviso licenziamento, Lena non trova di meglio che un posto di commessa in una libreria di libri usati. Peccato che in quella libreria ci sia un problema: il libraio. Il vecchio Otto non solo è bizzoso e disfattista, ma sembra odiare tutto e tutti - i libri, i clienti, e forse il negozio stesso. Al massimo, sopporta i suoi gatti, che ogni tanto si addormentano su questo o quel bestseller. Eppure, pian piano Lena conoscerà meglio il suo strano datore di lavoro, e capirà che a volte dietro le apparenze si nascondono storie che spezzano il cuore. Non solo: mentre si abitua alla nuova vita da single, si ritroverà a cambiare alcune opinioni - sui libri, sugli uomini, e anche su Ben¿ chi ha detto che dev'essere solo l'amico con cui soffiarsi il naso?
Una storia d'amore frizzante e divertente, ma anche piena di saggezza, per tutte le lettrici che amano i libri e... l'amore.

Tutte le volte che ho scritto ti amo
cartaceo

Titolo: Tutte le volte che ho scritto ti amo (To All the Boys I've Loved Before #1)
Titolo originale: To All the Boys I've Loved Before
Autore: Jenny Han
Traduttore: Annalisa Biasci
Editore: Piemme
Prima edizione italiana: 1 settembre 2015
Prima edizione: Simon & Schuster Books for Young Readers - 15 settembre 2014
Pagine: 365
Prezzo: ebook - € 6,99; cartaceo - € 16,00
Link d'acquisto

"Io adoro conservare le cose. Non cose importanti, come i documenti, i risparmi o la biodiversità. Sciocchezze e oggetti inutili. Nastri per capelli. Lettere d'amore. Le tengo in una cappelliera verde acqua. Non sono lettere d'amore che mi hanno scritto, perché non ne ho. Sono lettere che ho scritto io. Ce n'è una per ogni ragazzo che ho amato: cinque in tutto." Lara Jean non ha mai apertamente dichiarato di essere cotta di qualcuno. Quello che fa è scrivere a ciascuno dei ragazzi di cui si è innamorata una lettera, che poi imbusta e custodisce gelosamente in una vecchia cappelliera. Un giorno, però scopre che tutte le lettere sono state spedite... e all'improvviso la sua vita diventa molto complicata, ma anche molto, molto più interessante.

Poiché il viaggio è lungo, mi collegherò sicuramente per leggere i vostri commenti: perciò, tenetemi compagnia e ditemi cosa ne pensate dei libri che ho portato con me!

p.s. Se ci fosse qualcuno interessato a una buddy reading, me lo faccia sapere nei commenti o mi contatti (facebook, e-mail - fairyamaranth@gmail.com)!

Amaranth

4 commenti:

  1. Mamma mia quanti O_O spero che American Gods ti piaccia, io l'ho amato. Per gli altri aspetto le tue recensioni :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spero anch'io. Aspetta da troppo... Arriveranno e spero di riuscire a leggerli tutti ^^

      Elimina
  2. Ho adorato American Gods, spero ti piaccia! L'Allieva è davvero divertente, ma non guarderò la fiction Rai, perchè gli attori proprio non mi piacciono :(
    E poi c'è Trentatrè. Io piango ancora ed è passato più di un anno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vedo l'ora di leggere Trentatré *_*
      Non ho guardato con attenzione il cast, ma penso che darò una chance alla fiction.

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.