mercoledì 1 giugno 2016

Gocce di magia

Ogni libro è una successione di immagini e parole. Spesso alcune di queste colpiscono più di altre, lasciandoci del libro quei ricordi che poi restano anche a distanza di anni. Questi piccoli frammenti di storie possono ricreare atmosfere ed emozioni.
Per questo, ogni settimana, condivideremo con voi un piccolo frammento di storia, nella speranza che lasci qualcosa anche in chi non l’ha ancora letta.

Regina di fiori e radici, Laura MacLem

«Non si pronuncia il suo nome!» Mi rimproverò Artemide.
«Non si parla di lui,» precisò Atena, «domina l’Averno e il sottosuolo e governa un reame immenso, nel quale tutti i mortali dovranno recarsi, alla fine del loro ciclo terreno. Lo temono come non temono neppure Zeus.»
Per un fugace momento mi tornarono alla mente i fiori disseccati. Ma ero stata io a coglierli. Se c’era qualcuno colpevole di averli uccisi, ero io: non certo il dio che, se mai, aveva il merito di averli accettati nel proprio reame.







Se volete saperne di più su questa storia, qui trovate le mie riflessioni su questo splendido romanzo.


Angharad

4 commenti:

  1. Da quando ho letto la vostra recensione questo libro mi perseguita. Si è nascosto da qualche parte nel mio cervello, ogni tanto fa capolio e penso "cacchio, devo leggerlo".
    Cacchio, devo rimediarlo, basta u.u

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Compralo, compralo, compralo... Leggilo, leggilo, leggilo... *tono ipnotico* :D
      Davvero, fallo. u.u Altrimenti finirà che qualcuno dovrà regalartelo. :P

      Elimina
  2. Già ero curiosa prima ma ora lo vorrei proprio avere nelle mie mani in questo momento!!!
    Purtroppo al momento devo limitare i miei acquisti librosi (mi sono iscritta alla italian book challenge e la maggior parte dei miei acquisti è finalizzata a lei) ma ho appena ordinato Incanto di Cenere, che dovrebbe essere nelle mie mani a breve, quindi anche se non è proprio lui sono contenta lo stesso :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, io sono in fase "non posso comprare nulla, devo stare ferma" ed è davvero dura. XD
      Comunque, Incanto di Cenere mi è piaciuto meno di questo, ma merita anche quello. :3 Per me la MacLem è una garanzia. :3

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.