lunedì 23 maggio 2016

A prima vista

Le prime parole di un libro sono le scintille che accendono la curiosità e attraggono il lettore trascinandolo in un mondo nuovo, tra carta e emozioni. Vi invitiamo a scoprire gli incipit che ci hanno più appassionato e che abbiamo scelto per invogliare anche voi a proseguire la lettura.

Ho iniziato La Chimera di Praga qualche giorno fa e l'incipit mi è piaciuto così tanto che non ho avuto dubbi: lo avrei condiviso con voi. Avete già letto La Chimera di Praga?
Se siete curiosi di saperne di più, leggete la recensione di Alaisse.

La Chimera di Praga, Laini Taylor

Mentre camminava sui ciottoli ovattati dalla neve per andare a scuola, Karou non aveva alcuna sinistra premonizione su quella giornata. Sembrava solo un altro lunedì, innocuo a parte la sua sostanziale luneditudine, per non parlare della sua gennaietà. Era buio e faceva freddo; in pieno inverno il sole non sorgeva fino alle otto. Eppure era incantevole. La neve che cadeva e l'ora mattutina cospiravano a dipingere una Praga spettrale, come un'antica lastra fotografica, tutta argento e foschia.
Sulla grande strada lungo il fiume, i tram e gli autobus passavano rombando, ancorando la giornata al ventunesimo secolo, ma nelle stradine più silenziose la pace invernale sarebbe potuta provenire da un'altra epoca. Neve, pietra e luce spettrale, i passi di Karou e il pennacchio di vapore dalla sua tazza di caffè. E lei era sola, persa tra pensieri normali: scuola, commissioni. Di quando in quando un piccolo morso d'amarezza alla guancia se una fitta di struggimento s'intrometteva importuna, come sono solite fare quelle fitte, ma lei le accantonava, risoluta, pronta a farla finita con tutto questo.
In una mano teneva la tazza di caffè e con l'altra il cappotto ben chiuso. Da una spalla pendeva una cartella da disegnatore e i suoi capelli - sciolti, lunghi e blu pavone - trattenevano un merletto di fiocchi di neve.
Un giorno come un altro.
Finché.

Amaranth

2 commenti:

  1. Inizio interessante. Non l'ho ancora letto, ma tutti ne sono rimasti innamorati, quindi mi incuriosisce e presto lo leggerò. Buone letture!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ci ho messo anni a decidermi, ma ne sono contenta. Buone letture anche a te!

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.