venerdì 11 marzo 2016

Gocce di magia

Ogni libro è una successione di immagini e parole. Spesso alcune di queste colpiscono più di altre, lasciandoci del libro quei ricordi che poi restano anche a distanza di anni. Questi piccoli frammenti di storie possono ricreare atmosfere ed emozioni.

Il primo amore sei tu, Stephanie Perkins

Cricket mi tallona di qualche passo, a distanza di sicurezza.
Mi chiedo se mi stia guardando il sedere.
PERCHÉ HO PENSATO UNA COSA DEL GENERE? Adesso mi sembra di avere un sedere COLOSSALE. Magari mi sta guardando le gambe. Sarebbe meglio? O peggio? Voglio che mi guardi? Salgo in auto, sul sedile posteriore, e scivolo dal lato opposto, tenendo stretto l'orlo del vestito. Sono sicura che mi sta guardando il sedere. È così per forza. È enorme ed è proprio lì, ed è… enorme.
No. Mi sto comportando da pazza.
Sbircio nella sua direzione e lui mi sorride, allacciandosi la cintura di sicurezza. Sento il calore salirmi alle guance.
CHE COS'HO CHE NON VA?


Se volete saperne di più, vi rimando alla mia recensione.

Amaranth

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.