domenica 10 gennaio 2016

Clock Rewinders #53

I blog On a Book Bender e 25 Hour Books hanno creato la rubrica Clock Rewinders per fare un veloce recap degli eventi importanti della settimana. Anche se molti blog la condividono, noi vi abbiamo preso dimestichezza su La tana di una Booklover.
Dopo avervi proposto il meglio della settimana, vi inviteremo al nostro (talvolta Emergency) Dance Party.



⊱La settimana (con la Befana) delle Belle ⊰

Buona domenica, Bellissimi!
Ho dormito fino a tardi, ma continuo a sbadigliare. Dovrei pensare a un secondo caffè… No, non mi limito a pensarci: lo farò.
Come vedete, la necessità mi impedisce di procrastinare. Ora che mi sento meglio (sia ringraziata la caffeina), sarà meglio restituire questo spazio al suo scopo originale: recap della settimana.

Nel doppio appuntamento per il Books'n'roll trovate alcune segnalazioni interessanti: tra gli altri titoli, Il Canto delle Spade e il progetto Sad Dog al #108; Mezzanima.L'ultima luna e L'ira di Demetra al #109.
Vi ho proposto l'incipit di Il tuo corpo adesso è un'isola di Paola Predicatori, romanzo che parla della ricerca della libertà, ma anche di fuga ed emozioni, e un brano tratto da Le stanze buie di Francesca Diotallevi, di cui spero di parlarvi presto.

Ho recensito la raccolta Let it snow. Innamorarsi sotto la neve di John Green, Lauren Myracle e Maureen Johnson, che mi ha delusa e lasciando la mia voglia di Natale insoddisfatta.





➜ Breaking News, ovvero altre cose interessanti

Giorno felice: oggi è il terzo blogaversary della Tana di una Booklover. Per l'occasione Annie ha organizzato un giveaway: festeggiate con lei!

Libri al cinema. Se avete un debole per le trasposizioni cinematografiche dei libri, anche il 2016 sarà un anno ricco di film.
Come non nominare Il Piccolo Principe? Ma anche il nuovo film con DiCaprio, The Revenant - Redivivo, mi sembra interessante. Ispirato a una storia vera, è tratto dal romanzo Revenant di Michael Punke, pubblicato in Italia da Einaudi.
A Febbraio arriverà nelle sale La Quinta Onda. Che sia giunto il momento di leggere l'omonimo libro della trilogia di Rick Yancey? Sempre a febbraio uscirà anche Orgoglio, pregiudizio e Zombie, adattamento del libro di Grahame-Smith che lessi durante il liceo.
Per Animali fantastici e dove trovarli bisognerà attendere fino a novembre, ma a settembre arriverà Il Gigante Gentile, film Disney, tratto da GGG di Roald Dahl.

∞ Dance Party ∞

La mia vita senza connessione a Internet
Difficile. Possiamo fare tutti i discorsi sulla nostra dipendenza da Internet, ma Bellissimi, io ho un blog. Rimanere quasi totalmente isolata, non riuscire a leggere le novità dei colleghi e rimanere aggiornati è dura. Dovreste vedere quali tecniche ho adottato per poter postare…
E vogliamo parlare dei video che non posso guardare perché ho consumato i giga di navigazione sul telefonino? E le serie tv? Rimarrò indietro per sempre.*Si dispera*

Sono una pessima blogger. Shame on me
Voi non lo potete sapere, ovvio. Avrete notato delle mancanze, ma avete chiuso un occhio. Recentemente, però, mi sono ritrovata davanti a una prova della mia totale disorganizzazione. Non mi fustigo, chiaro, ma… che vergogna!
In ogni caso dovete sapere che scrivo quasi tutti i miei post su word, per poi impaginarli su blogger dopo averli letti e riletti. Mettendo in ordine i documenti salvati sul pc, mi sono imbattuta nella bozza di un post che risale a mesi fa e riguarda l'incontro con Kazuo Ishiguro.
Prima o poi lo finirò. Abbiate fiducia.

Da leggere assolutamente
La novella di Albion, I wish you a Merlin Xmas, che Bianca Marconero ha regalato ai suoi lettori. La trovate qui.

Per oggi, a meno di non delirare sulle foto del dietro le quinte di Star Wars (trilogia originale) o non commentare il meteo che dà pioggia quando io decido di rimanere con gli occhiali, è tutto. Vi abbraccio,

Amaranth

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.