martedì 3 febbraio 2015

Gocce di magia

Ogni libro è una successione di immagini e parole. Spesso alcune di queste colpiscono più di altre, lasciandoci del libro quei ricordi che poi restano anche a distanza di anni. Questi piccoli frammenti di storie possono ricreare atmosfere ed emozioni.
Per questo, ogni settimana, condivideremo con voi un piccolo frammento di storia, nella speranza che lasci qualcosa anche in chi non l’ha ancora letta.

Il paese senza adulti, Ondine Khayat

Mi ha rassicurato sapere che nella mia testa non c’era un cratere come quello del Demone, e che nel mio petto c’era un cuore per farci stare tutti quelli che amo. A volte, ci metto sopra una mano, e ascolto. I battiti dei nostri cuori sono sussurri di tutti quelli che ci vivono dentro. Ci vuole un gran cuore per farci stare tutte le persone che amiamo, e lasciare posto per tutti quelli che ameremo, ma che ancora non conosciamo. Un grande cuore-loft, senza pareti. Un cuore con finestre per vedere il cielo, tutte le stelle e disegnare belle nuvole di zucchero filato.




Angharad

2 commenti:

  1. E' una citazione davvero toccante :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, come il libro... certe parti sono davvero belle. :3

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.