mercoledì 12 novembre 2014

Anteprima: Synteché di Carla Saltelli

Non era una donna del villaggio, fu facile constatare:
i pescatori avevano pochi passatempi, ma tra essi c’era sicuramente l’arte di corteggiare il gentil sesso. Tra le poche esponenti di spicco che potevano attirare la loro attenzione, non vi era, in nessun caso, una giovane donna dalla chioma rossa, di aspetto quasi banale...
la ragazza, visibilmente incinta, non avrebbe potuto mai arrivare fino a Syntechè a nuoto,
a meno che non fosse una sirena...

Sono queste le prime parole di Synteché. Il volo della Falena, primo romanzo di una trilogia fantasy, che uscirà questo mese e che noi Belle aspettiamo con ansia.
Nella saga di Synteché, indirizzata a ragazzi e adulti, la Natura controlla e comanda un mondo completamente nuovo.


Titolo: Synteché. Il volo della Falena
Autore: Carla Saltelli
Editore: Eifis editore
Data di pubblicazione: 20 novembre
Pagine: 500
Prezzo: € 23,00

Il futuro: secoli di tecnologia e di inquinamento sono stati risolti con una catastrofe naturale che ha spinto la razza umana alla semi-estinzione. I sopravvissuti, arroccatisi nei pochi lembi di terra rimasti, hanno scoperto di non essere soli e di non avere a che fare con una natura inerme.
Hanno scoperto forze, presenti e consapevoli, in grado di offrire loro una tregua da ulteriori disastri climatici: è l’alba del Trattato, la fine della tecnologia, la fine della violenza sulla natura. Per alcuni, tuttavia, è anche la fine della civiltà.
Anni dopo, questo patto tra umani e natura ha ancora bisogno di persone che lo difendano. Yan è uno di loro, nato sotto l’impronta delle regole del Trattato, cresciuto in mezzo alla natura, respinto dagli umani. Come lui ce ne sono tanti, Tramiti li chiamano, e il loro compito è mediare tra le due fazioni ancora in lotta.

Carla Saltelli nasce a Torino in una località sperduta sulle colline definita il “Paese delle stelle”. L’essere in continuo movimento ha favorito la sua propensione alla scrittura, prima orientata verso la poesia e in seguito verso la prosa. Lo studio delle materie classiche ha lasciato un’impronta profonda sul suo stile fantasy.

Per saperne di più, seguite la pagina facebook del romanzo.

Cosa ne pensate?
Si trova già nelle nostre wishlist!

Le Belle

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.