venerdì 24 ottobre 2014

Books&Songs #6

A volte nei romanzi vengono citate delle canzoni: una nostra passione è cercarle e ascoltarle per entrare nel mood della scena o per semplice curiosità. Da questa nostra abitudine è nata la rubrica in cui si parla della musica nei libri.



Oggi torno con il caro Levithan (perdonatemi, questo autore è stato una bella scoperta per me) e con il suo romanzo Ogni giorno.

Ogni giorno A si sveglia in un corpo diverso, ma una mattina si ritrova in quello di Justin, fidanzato di Rhiannon. La ragazza lo colpisce dal primo sguardo e, accorgendosi della sua tristezza, decide di regalarle un po' di serenità: una gita al mare con Justin.

Lascio che sia Rhiannon a occuparsi dell’autoradio, e anche se la mia decisione sembra stupirla, non me ne preoccupo. Non ne posso più del chiasso e dell’impertinenza della stazione preferita di Justin, e ho la sensazione che anche Rhiannon ne abbia abbastanza. E difatti eccola portare in macchina un po’ di melodia. Una canzone che conosco. La canto.

And if I only could, I’d make a deal with God…

Adesso Rhiannon passa dalla sorpresa al sospetto.
Justin non canta mai.
«Che ti succede?» chiede.
«È la musica» le dico.
«Ah.»
«No, davvero.»
Mi guarda a lungo. Poi sorride.
«Se è così» dice, e con un colpetto sui tasti dell’autoradio trova un’altra canzone.
Presto ci ritroviamo a cantare a squarciagola. Una canzone pop leggera come un palloncino, ma che per questo ci solleva sempre di più mentre la intoniamo.

La canzone citata è Running Up That Hill dei Placebo, che potete ascoltare qui sotto. Sono certa che conoscerete il brano perché è molto usato nelle serie tv.
Mi sembra che il testo della canzone colga una sfaccettatura del romanzo di Levithan molto particolare e importante: l'amore non è una passeggiata; ci sono ostacoli che l'amore stesso può superare. Ho parafrasato un po', perdonatemi.
Il testo parla del dolore che si può provare e delle difficoltà di una relazione: comprendere i sentimenti dell'altro è complicato, se non impossibile. Se Dio concedesse l'opportunità di mettersi l'uno nei panni dell'altro, capirsi significherebbe farlo profondamente. Tutto sarebbe più facile.
I protagonisti della canzone corrono su una collina proprio per poter far questo patto e penso che stiano già superando i loro problemi: arriveranno in cima insieme.

Curiosità
Running Up That Hill è una cover di una canzone di Kate Bush.
Il brano di Kate Bush è stato reinterpretato dai Within Temptation (qui) e dai Faith and The Muse (qui).

Conoscevate questa canzone?
Cosa cantereste durante un viaggio in auto?

Amaranth

6 commenti:

  1. I Placebo sono uno dei miei gruppi preferiti, eppure non sapevo che Running up that Hill fosse una cover. Oltretutto, mi ha piacevolmente sorpresa scoprire che anche i Within Temptation si sono cimentati nel riarrangiarla e non vedo l'ora di ascoltare la loro versione, che sono sicura amerò - sono il mio gruppo preferito di sempre!
    P.S. Anche il libro mi ha molto incuriosita, credo andrà a dargli una occhiata :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice di averti fatto scoprire qualcosa. Oltretutto credo che ogni interpretazione dia una sfumatura diversa. =)

      Elimina
  2. Non avevo idea che i Within Temptation ne avessero fatto a loro volta una cover :)
    ahahah sei perdonata, l'amore va condiviso, se sei in un periodo Levithan centrico fai bene a parlarne ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Claudia! Condivido ed espando, spero :3
      p.s. Tra l'altro la versione dei WT mi piace molto!

      Elimina
  3. Non che io non apprezzi la versione originale di questa canzone, ma la versione dei Placebo rende più che giustizia al testo. E poi la voce di Brian Molko è unica davvero, io ne sono innamorata.
    Adesso sono ancora più curiosa di leggere Ogni Giorno!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io preferisco la versione dei Placebo. Non so se è perché mi era già nota o semplicemente per gusto, ma è la mia preferita. :3
      p.s. Lieta di averti incuriosito

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.