martedì 9 settembre 2014

Gocce di magia

Ogni libro è una successione di immagini e parole. Spesso alcune di queste colpiscono più di altre, lasciandoci del libro quei ricordi che poi restano anche a distanza di anni. Questi piccoli frammenti di storie possono ricreare atmosfere ed emozioni.
Per questo condivideremo con voi un piccolo frammento di storia, nella speranza che lasci qualcosa anche in chi non l’ha ancora letta.

ExtraUnione e la fortezza di Nugari,Michele Raniero

«Loro mi guardano e non vedono altro che un rappresentante di tutto ciò che odiano. I loro occhi mi scrutano a fondo, ma si fermano ai gradi e al colore della mia divisa. Per loro sono Met Gresten, un uomo di Ullman, il servo di un tiranno, e scorgono ben poca differenza con il neutoniano che sta per invaderli. E non posso biasimarli per questo. Io stesso vedevo le cose come loro, all’inizio». Kira fece per dire qualcosa, ma Met la interruppe con cenno della mano. «Io non sono solo questo. Io so di non essere solo questo; e farò qualsiasi cosa affinché questi uomini lo capiscano.»

Amaranth

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.