sabato 19 aprile 2014

Succubus Blues

Richelle Mead

Titolo: Succubus Blues
Autore: Richelle Mead
Editore: Zebra Fantasy
Prima edizione: 2007
Pagine: 375
Prezzo: 7,99 $



Se ricordate, qualche tempo fa sono stata catturata dal vortice di Vampire Academy di Richelle Mead e non sono più riuscita a fermarmi finché non ho letto anche lo spin off, Bloodlines.
Ma dieci libri non erano abbastanza e così ho deciso di iniziare anche un’altra serie della stessa autrice e questo è il primo libro di sei.
Georgina Kincaid è una succubus e ha il potere di assorbire l’energia degli uomini con cui va a letto e usarla poi per mutare il proprio aspetto, vestiti e accessori compresi. Ma lei non è proprio un normale succubus e preferisce il suo ordinario lavoro nella libreria vicino a casa piuttosto che andare in giro a trascinare nella perdizione qualche povero sventurato. Contando, poi, che il suo impiego le permette di avere a che fare con il suo scrittore preferito, Seth Mortensen, non c’è davvero nulla che possa distoglierla dal suo lavoro. A parte una serie di inspiegabili omicidi tra le creature sovrannaturali di Seattle, a partire da un vampiro che l’ha minacciata e su cui lei ha tentato di rivalersi.
Ci vuole poco perché Jerome, l’Arcidemone di Seattle, la escluda dai sospettati, dal momento che per commettere tali assassinii ci vogliono una forza e un potere che una semplice succubus non può possedere. Georgina viene dunque invitata gentilmente a tenersi fuori dai piedi da Jerome e Carter, l’angelo di Seattle che fa comunella con il demone. Sembra un conflitto di interessi, ma leggendo capirete che nel libro della Mead c’è ampio spazio per un mescolamento di ruoli che io ho molto apprezzato.
Anche in questo libro, come per Vampire Academy, ho amato lo stile ironico della Mead e la sua abilità nel delineare bei personaggi senza indulgere troppo negli stereotipi. La protagonista è una donna forte, che risponde a tono alle imbeccate degli altri personaggi senza mai perdere quel tocco di malizia che la caratterizza così bene.
Nonostante la sua situazione infelice – in quanto succubus è costretta ad assorbire l’energia vitale degli uomini con cui entra in contatto, anche solo per un bacio – sa destreggiarsi nel suo ruolo e riesce a farsi rispettare nella sua piccola cerchia di amici sovrannaturali.
Anche Seth Mortensen ha i suoi tratti peculiari. È uno scrittore, è piuttosto sexy, ma è anche così preso dal suo lavoro da dimenticarsi di cosa ha intorno e finisce per dare buca alla stessa Georgina, con buona pace per la sua autostima. Mi è piaciuto perché è diverso dai soliti protagonisti tenebrosi e sicuri di sé che finiscono sempre per essere fin troppo… troppo. Seth sa essere di una dolcezza disarmante ed è così pieno di piccoli difetti da fare tenerezza. Non so come si evolverà il suo personaggio nei prossimi libri, ma in questo si è guadagnato la mia piena approvazione.
Un altro personaggio che mi è piaciuto molto è Carter, che si comincia a conoscere meglio nella seconda parte del libro. Come la stessa Georgina, all’inizio ero piuttosto diffidente nei suoi riguardi, ma andando avanti l’ho apprezzato sempre di più finché non ho dovuto ammettere che mi piaceva.
Come avrete capito ho letto questo libro in inglese perché non è stato tradotto in Italia. Nel caso vogliate provare a leggerlo anche voi posso dirvi che ha uno stile piuttosto semplice e anche se c’è dello slang la comprensione è abbastanza facile.
Provate per credere!

Il mio voto

4 specchi

Alaisse

5 commenti:

  1. Bella recensione, e devo ammettere che mi hai fatto venire una gran voglia di leggerlo *-*
    Poi quando leggo di un angelo e un demone quasiforse amici, mi viene in mente Buona Apocalisse a Tutti e la curiosità aumenta XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta di averti incuriosita. Il libro che citi non l'ho letto anche se ne ho sentito parlare... me lo consigli? XD

      Elimina
    2. Assoutamente: è un libro scritto a quattro mani da Neil Gaiman e Terry Pratchett, ed è esilarante :)

      Elimina
  2. Complimenti per la recensione, è davvero molto carina :) E concordo su tutta la linea... :) non ho ancora finito questa serie(ne ho letti solo tre, per ora) ma ho tutte le intenzioni di continuarla, anche se con calma :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh *^* Quindi prosegue bene? Io ho già comprato il secondo ma non ho ancora avuto tempo di iniziarlo. Presto colmerò questa lacuna :3

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.