venerdì 28 febbraio 2014

Gocce di magia

Ogni libro è una successione di immagini e parole. Spesso alcune di queste colpiscono più di altre, lasciandoci del libro quei ricordi che poi restano anche a distanza di anni. Questi piccoli frammenti di storie possono ricreare atmosfere ed emozioni.
Per questo, ogni settimana, condivideremo con voi un piccolo frammento di storia, nella speranza che lasci qualcosa anche in chi non l’ha ancora letta.

Per una volta nella vita, Rainbow Rowell


Park stringeva ancora un capo del foulard, strofinandone pigramente la seta tra le dita. Eleanor gli fissò la mano.
Se l’avesse guardata adesso, le avrebbe letto in faccia tutta la sua stupidità. Eleanor sentì quasi il viso squagliarsi. Se Park l’avesse guardata adesso, avrebbe capito tutto.
Invece non la guardò. Si avvolse il foulard attorno alle dita finché la mano di lei non rimase sospesa nello spazio che li divideva.
Poi le scivolò con le dita avvolte di seta nel palmo aperto.
Ed Eleanor si disintegrò.




Angharad

10 commenti:

  1. Quanto sono teneri Park ed Eleanor *___*

    RispondiElimina
  2. Ho intenzione di fare una scorpacciata di tutti i libri della Rowell. *_*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io! :3 Ho già puntato Fangirl. *^*

      Elimina
  3. Quanta dolcezza!! *-* Mi è proprio piaciuto questo libro!! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero tanta! Anche a me è piaciuto! *^*

      Elimina
  4. Questo libro mi è piaciuto un sacco.... *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Awww! Anche a me! *^* Sto ancora riordinando le idee per fare la recensione. XD

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.