lunedì 30 dicembre 2013

Gocce di magia

Ogni libro è una successione di immagini e parole. Spesso alcune di queste colpiscono più di altre, lasciandoci del libro quei ricordi che poi restano anche a distanza di anni. Questi piccoli frammenti di storie possono ricreare atmosfere ed emozioni.
Per questo, ogni settimana, condivideremo con voi un piccolo frammento di storia, nella speranza che lasci qualcosa anche in chi non l’ha ancora letta.

Il lato positivo, Matthew Quick

«Sì» confermo. «Non hai notato che la vita è come una serie di film?»
«No. Dimmi».
«Be’, ti capitano delle cose. Cominci come tutti quanti con qualche guaio, ma poi riconosci i tuoi problemi, lavori sodo e diventi una persona migliore, e questo è come se fertilizzasse il lieto fine e gli permettesse di fiorire, come succede alla fine di tutti i film di Rocky, in Rudy-Il successo di un sogno, in Karate Kid, nelle trilogie di Star Wars e Indiana Jones e nei Goonies, che sono i miei film preferiti, anche se ho giurato di smetterla col cinema finché ritorna Nikki, perché adesso come adesso è la mia vita il film che devo guardare, e del resto lo proiettano in continuazione. E in più so che siamo quasi al momento del lieto fine, quando tornerà Nikki, perché grazie all’attività fisica, agli psicofarmaci e alla terapia mi sono migliorato davvero tanto».


Angharad

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.