venerdì 5 luglio 2013

Segnalazioni...

Lanciatemi un salvagente! Portatemi via da qui!
Ho un desiderio impellente bisogno di essere sottratta dalle tediose pagine di questi manuali di storia, che ancora non so dove vogliano parare con le loro ipotesi.
Per fortuna, bellissimi Viandanti, i libri ci promettono sempre un rifugio nei loro universi. Occhio ai titoli della nuova segnalazione: sicuramente c'è quello giusto per voi!

Fortuna. Il buco delle vite di Jolanda Buccella

Titolo: Fortuna. Il buco delle vite
Autore: Jolanda Buccella
Editore: Ciesse edizioni
Prima edizione: luglio 2012
Pagine: 592
Prezzo: Brossura - € 22,00
Ebook - € 8,00


Quando ci si accorge di essere vicini alla morte è quasi inevitabile tentare di fare un bilancio della vita che si è vissuta. Ed è proprio quello che tenta di fare “Fortuna”, la protagonista di questo romanzo mentre uno strano individuo, che assomiglia spudoratamente a un etereo angelo del Signore, la sta accompagnando verso il cortile dove verrà eseguita la sua condanna a morte. Soltanto che, a differenza di altri, Fortuna deve cercare di tracciare il bilancio di ben tre vite.
È impossibile vivere tre vite completamente diverse l’una dalle altre?
La storia di Fortuna ne è un raro esempio.

The Vincent Boys di Abbi Glines

Titolo: The Vincent Boys
Titolo originale: The Vincent Boys
Autore:Abbi Glines
Traduttore: Manuela Carozzi
Editore: Mondadori Chrysalide
Prima edizione italiana: 18 giugno 2013
Prima edizione: Simon Pulse – 30 Ottobre 2012
Pagine: 279
Prezzo: Brossura - € 14,90

Ashton, brava ragazza di "professione", cerca di non deludere i suoi genitori e gioca il ruolo della fidanzata perfetta di Sawyer Vincent, il ragazzo che tutte vorrebbero. Ma durante le vacanze estive, mentre Sawyer è in campeggio con il fratello, Ashton inizia ad avvicinarsi a Beau, cugino di Sawyer, terribilmente sexy. E terribilmente pericoloso... Il ragazzo da cui tutte dovrebbero stare alla larga. Beau, che ha sempre voluto bene a Sawyer come a un fratello, ama Ashton fin dai tempi dell'asilo, considerandola però la "ragazza di suo cugino" e, dunque, off limits. Che sia giunto il momento di abbandonare le maschere e di lasciarsi andare ai sentimenti veri? Più Ashton e Beau cercano di stare lontani più il desiderio si fa irrefrenabile. La tenera amicizia che li legava da piccoli si trasforma in attrazione travolgente, impossibile da combattere... Come reagirà Sawyer nel trovare la sua ragazza tra le braccia del cugino e migliore amico? C'è sempre una prima volta per "tutto": per l'amore, per la gelosia, per scoprire chi siamo veramente...

Io vi vedo di Simonetta Santamaria
Un padre disposto a tutto per vendicare l’assassinio della figlia
Un ex poliziotto che ha deciso di farsi giustizia da solo
Un uomo sul punto di immergersi nell’abisso più cupo della propria anima

Titolo: Io vi vedo
Autore: Simonetta Santamaria
Editore: Tre60
Prima edizione: 27 giugno 2013
Pagine: 364
Prezzo: € 9,90

Napoli, novembre 2011. Sul ciglio di una strada di periferia viene trovato il cadavere della giovane Lucia Campobasso. È stata uccisa in modo brutale: per gli inquirenti, si tratta di un’esecuzione. Ma i responsabili rimangono ombre inafferrabili, ombre che tormentano il padre della vittima, un poliziotto.
Febbraio 2012. Maurizio Campobasso, capo del reparto investigativo anticrimine di Napoli, ha ricevuto una soffiata «sicura»: in una cascina abbandonata sono rinchiusi dei clandestini, in attesa di essere mandati per le strade a rubare o a prostituirsi. Dopo aver circondato l’edificio, però, la squadra viene assalita alle spalle da un commando armato. Nell’agguato muoiono quattro agenti e Campobasso perde un occhio. Era una trappola.
Maggio 2012. Menomato nel fisico e stravolto dal dolore e dal rimorso per la perdita della figlia e dei colleghi, Campobasso si dimette dalla polizia. Le indagini non hanno portato a nulla e lui ha perso ogni fiducia nelle istituzioni. Ma il suo animo è tormentato dall’oscura sensazione che tutte quelle morti siano collegate e che sia proprio lui, Maurizio Campobasso, la chiave di un piano criminale più vasto e sanguinario di quanto si possa immaginare.
È ora di mettere da parte la Legge e di agire, nell’ombra, come un feroce giustiziere solitario. È ora di scatenare una spietata caccia all’uomo – o agli uomini – che non risparmierà niente e nessuno. Perché quando il desiderio di vendetta prende il sopravvento, nulla può fermarlo...


Simonetta Santamaria, giornalista e autrice di thriller e horror, cura, insieme allo scrittore Maurizio Ponticello, la rassegna letteraria INpastallautore. È membro della Noir Factory.
Il suo sito è www.simonettasantamaria.net

Amaranth

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.