domenica 28 luglio 2013

Sala di Lettura delle Belle. BF: L'Ordine della Croce

Fine prima tappa

Benritrovati!
Dopo una settimana di piacevole (speriamo) lettura, eccoci a commentare i capitoli letti!

Stephen Eldrige era un cinico consumato, devoto soltanto al santo dogma della razionalità. Umani o divinità, spiriti o ritornati, per lui non c’era alcuna differenza: erano solo elementi da studiare, armato di una fredda logica e di un certo numero di libri. Per questo motivo, quando pronunciò le successive quattro parole, Eloise Weiss comprese che la situazione, che già si presentava spiacevole, era in rapido peggioramento.
«Questo posto è maledetto».

Pessimo inizio.

Per una volta non siamo affatto d’accordo con la nostra Lady V. Pessimo inizio?
A noi sembra un inizio perfetto!
Resti umani vengono trovati in un campo sconsacrato e, ovviamente, la nostra Eloise non può che essere sul posto, per somma irritazione del bel principe biondo Axel Vandemberg, suo fidanzato (finalmente, aggiungiamo noi).
Seguono una serie di capitoli in cui vengono (ri)presentati i nostri amati smandrappati, a partire proprio da LUI.

Axel Vandemberg vantava la singolare prerogativa di essere tre volte Principe…

Ma il pezzo migliore è sicuramente la sua battuta di apertura:

«Lady Eloise. Sia mai che vi si trovi lontana da un luogo pericoloso».
«Lord Axel. Sia mai che vi si trovi lontano dai miei affari».


I misteri sono appena all’inizio.
Eloise viene infatti chiamata d’urgenza alla Residenza di Altieres dove Cain Blackmore, fratello immortale di Sophia, giace moribondo nel suo letto. Si profila l’idea di un Necromante attivo nella Vecchia Capitale e se ne ha conferma col racconto di Gabriel Stuart, fidanzato della giovane Sophia, il quale ha ascoltato la confessione di un suo ufficiale colpevole di aver chiesto a un Necromante di riportare in vita la fidanzata da poco deceduta.
Ma se non ci fossero altri problemi la Vecchia Capitale sarebbe decisamente troppo noiosa, perciò la cara Lady Creatrice ha pensato bene di aggiungere un delitto irrisolto che trova improvvisamente soluzione dopo il ritrovamento di una scatola musicale. Otto anni prima la figlia di un locandiere del bordo di Altieres era uscita senza più tornare. Mentre Eloise e Ashton (poteva mancare il vampiro dagli occhi violetti?) si trovano nella zona, una scatola con dentro la miniatura perfetta della ragazza è la causa indiretta del ritrovamento del diario della giovane, al cui interno si trovano le prove del suo omicidio.
Il Presidio ha cominciato a sconfinare e gli episodi inquietanti sono in rapido aumento. Padre Thorne (ve lo ricordavate?) torna in città per riorganizzare l’Ordine della Croce e Axel non mancherà di buttarsi nella mischia insieme ai suoi amici mascherati.
Nel frattempo si consuma l’ennesimo attentato alla vita di Sophia, ovviamente salvata dal suo prode cavaliere Gabriel e dal fratello Julian.

Avevano tentato di ucciderla troppe volte: ormai la faccenda non faceva più effetto a nessuno e nemmeno suo fratello e il suo fidanzato erano disposti ad avere qualche riguardo per lei e per l’evento scampato.

Povera Sophia.
Ed è proprio durante la fuga dall’ennesimo attentato che i tre fanno una scoperta interessante: un corpo perfettamente conservato nelle Stanze del Sonno Eterno, un corpo che ha l’aspetto del Principe della Chiesa, il Cardinale de Plessy.
Tatatadan…
In tutto questo, Julian Lord è stato Chiamato dalla Croce e ha scoperto che il suo destino e far parte di questo antico Ordine e proteggere così gli umani dai Presidiales. È proprio Padre Thorne a raccontargli la storia di questo antico Ordine e a metterlo in guardia sui pericoli da affrontare.
Come se avessimo bisogno di un motivo in più per amare il fratello di Sophia.

Infine Eloise e l’immancabile (almeno quando si tratta di misteri da risolvere) Stephen si dedicano all’analisi del corpo ritrovato mentre Ross e Axel ritrovano i resti della figlia del locandiere. Il responsabile sembra essere un parente del Granduca di Nalvalle, una zona del Vecchio Continente famosa per i suoi riti negromantici. Il delitto ne richiama anche un altro: l’assassinio del re di Aldenor, padre di Axel.

*Alaisse agita le braccia facendo avanti e indietro nella stanza*
«L’omicidio di suo padre, capite? Capite??? E cosa succederà adesso? Pretendo di saperlo. PRETENDO DI SAPERLO SUBITO».
*Ang arma il fucile col tranquillante e guarda Am in attesa del permesso*
«Insomma, Cain rischia di morire, Sophia viene attaccata, Alexandria posseduta, Julian ha un’ustione sul petto che… ok, non che mi stia lamentando del suo petto nudo, sia chiaro, ma poveretto! Poi lui.. e poi lei… ma insomma!».
*Alaisse continua a farfugliare cose senza senso*
«Virginia de Winter mi vuole morta!» esclama dopo alcuni minuti di sproloqui insensati. «Lei no, ma noi ci stiamo seriamente pensando» dice Am prima di dare il segnale.
*Ang prende la mira e spara*
*Alaisse finalmente tace*


Ok, ragazzi, ora tocca a voi!
Cosa ne pensate di questi capitoli? E quale entrata in scena degli smandrappati vi è piaciuta di più?
Abbiamo anche una domanda più difficile per voi a cui dovrete rispondere SOLO PER MAIL. (labellaeilcavaliere@gmail.com)
Vediamo quanti di voi hanno l’occhio attento.
Chi ha notato un chiaro riferimento alla coppia letteraria a cui Virginia è tanto affezionata? Mandateci il brano sulla mail e vediamo quanti l’hanno notato senza suggerimenti da parte di altri ;)
E adesso, diamo inizio alle danze! Commentate, commentate, commentate!

p.s. Ricordate che con oggi inizia anche la seconda tappa. Dovete leggere fino a pag.425.

Le Belle

11 commenti:

  1. Allora.... Di questi primi capitoli ho adorato come Eloise tiene "in riga" Ashton!
    E come si cresciuti molto bene Jordan, che ormai ricalca alla perfezione le orme dei fratelli, e Julian, novello cavaliere dell'ordine della croce!
    Bryce e' sempre il solito, meraviglioso Bryce: sempre impeccabile anche quando deve fare il fuorilegge (ha persino il maggiordomo!!!!!); tutto preso nella restaurazione del suo mauseleo di famiglia e soprattutto nella protezione di Sophia (sarebbe un ottimo padre di famiglia se solo volesse!!).
    Sono morta dal ridere quando erano in azione tutti gli smandrappati e nelle mirabolanti avventure di Gareth (povero Rallo!).
    Le storie d'amore vanno a gonfie vele!
    E la scatola musicale di Lysette e' davvero inquietante!!!!!
    Primi capitoli ricchi di azione anche se l'arco temporale e' solo di pochi giorni!!!!
    Per ora non mi viene in mente altro,
    Serena.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jordan si sta rivelando un vero figo (si può dire?). Be', sì, insomma... è un grande. Libero dal "controllo" dei fratelli maggiori è sempre più irresistibile. E Jules? La Croce aggiunge un tocco di fascino alla sua già apprezzabile bellezza. Via le camicie, ometti!!!
      Bryce e Morton sono irresistibili. "Fuorilegge, non sciamannati". Vogliamo provare a contraddirlo? E la sua rassegnazione con Sophia? Povero Principe... (sì, davvero dolcissimo con la sua pupilla *^*)
      Qualcuno dovrebbe notare che a suo modo Gareth è utile: senza la sua determinazione nell'abbattere muri (altrimenti detto rinnovamento urbano), certi segreti sarebbero rimasti sepolti u.u
      A proposito della scatola... idee su cosa possa essere?

      Elimina
    2. Il povero Rallo! Sono ancora arrabbiata con il mio Stephen (sì, MIO. su questo non si discute!). Non gli ho perdonato ancora la vittima felina fatta precedentemente nei suoi soliti esperimenti, e ora pure Rallo. Ha seriamente bisogno di essere messo in riga: i felini non si toccano. U.U

      Elimina
    3. La scatola potrebbe essere qualcosa a che fare con il presidio dato che la musichetta la sente solo Eloise!!!
      Ma penso che Rallo prima o poi dovrà svegliarsi!

      Elimina
  2. La coppia letteraria non mi sovviene, ma vorrei che ci faceste il favore di pubblicare la risposta appena possibile per soddisfare le curiosità delle "meno linci". Sono sicura che appena lo direte farò "ma daiiiiiiii, come hai fatto a non arrivarci!!!!!!!!!!!!"
    A parte questo..... Bellissimoooooooooooooooooooooooo (sedatemi come Alaisse!)
    Ogni pagina una sorpresa, un sospiro, un battito perduto....Tanti segreti parzialmente svelati, altri misteri che si aggiungono, personaggi che si fanno amare sempre di più in un climax crescente.....
    Devo ammettere che, sensuale o meno, Axel mi è stato per la prima volta un pò sulle xxxxx quando da mezzo ubriaco pareva una versione della vecchia capitale di Christian Grey ma è anche vero che Eloise lo ha provocato e lui non era tanto in se!
    Edward Thorne sul momento mi ha lasciata in dubbio poi ho avuto l'illuminazione divina leggendo...
    I momenti clou però sono perfetti. Quando scoprono DE Plessy, la storia di Lysette...Il drappo della veste da scholara di Clarisse---
    Adoro veramente tutto di questo romanzo. Ho un solo rammarico..SOno già a pag 226? (in verità 260, avendo iniziato oggi a proseguire per la seconda parte)..E poi basta Black Friars????????? Ma siamo seri? Lady V ti prego ancoraaaaaaaaaaaaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che dite devo sedarla davvero?” *Angharad prepara il fucile, ma Amaranth la ferma*
      “Prima lasciala parlare. Dopo…sai cosa fare.”

      Ammettiamo di non aver letto Le 50 sfumature, almeno non per intero, ma abbiamo letto degli estratti e non paragoneremmo mai Axel a Mr Grey... un po' ardito... E poi sì, è Eloise che lo provoca e sono due amanti. La loro è pura passione e ci voleva decisamente.
      Momenti clou, climax e risate... tanti misteri e ansia. Hai ragione! Troppo corto!!! T__T

      Elimina
    2. Dimenticavamo! Sicuramente vi riveleremo di quale coppia si tratta ;)

      Elimina
  3. Oddio, iniziamo? Eh va bene, iniziamo! La scena sull'amata coppia di Lady Virginia mi ha fatto troppo ridere (sempre che io abbia capito a quale ci stiamo riferendo e non abbia preso fischi per fiaschi). È stata una trovata assolutamente geniale e anche troppo strana. XD Che dire? Non me lo aspettavo XD Il libro è semplicemente bellerrimo! E lo sarebbe ancora di più se non fosse l'ultimo. (Ultimo? No, no, no, non è l'ultimo! Non può farmi questo ç_ç *Si rannicchia in un angolino per piangere*). Ho dovuto aspettare una settimana per averlo tra le mie mani (sorvoliamo sul numero di librerie che hanno preso fuoco SPONTANEAMENTE l'undici luglio quando hanno malauguratamente pensato di non avere la mia copia di Black Friars sugli scaffali v.v) e mi sono emozionata subito. Già dalla dedica all'inizio! Arrivata a “Always” stavo praticamente morendo! ç_ç L'entrata in scena di Axel era perfetta. È sempre dannatamente geniale il modo in cui Lady Savvi lo fa entrare in scena!

    “Mi sono spiegato male, Onorabile Eloise, dicevo in senso letterale. E mi avete già agevolato, pur senza volerlo. Poiché, in effetti, esiste qualcosa in grado di allontanare Axel Vandemberg dai suoi doveri di Princeps Senatus.”

    O meglio qualcuno. Basta che Eloise si rompa un'unghia e quello abbandona tutto: doveri di Princeps Senatus, pretese su regni, chiacchiere con quattro amici al bar, partire a un-due-tre-stella..
    Volevo anche mandare questa citazione:

    «Lady Eloise. Sia mai che vi si trovi lontana da un luogo pericoloso».
    «Lord Axel. Sia mai che vi si trovi lontano dai miei affari».

    al mio prossimo perché l'avevo amata, ma poi ho tristemente realizzato che avrei sprecato tempo nel ricopiarla e che il mio prossimo non leggeva Black Friars e non avrebbe capito. Tristezza! È necessario che converta questi infedeli v.v
    Ma, accidenti, sto andando estremamente fuori tema!
    Sophia in questo libro mi piace davvero molto di più, è un personaggio completamente folle e visto il tutore che si ritrova non ci si poteva aspettare diversamente!

    “ Posso andare al Ballo dei Fiori Bianchi?”
    Bryce alzò di nuovo lo sguardo, sorpreso. “Certo che no”, rispose, ricominciando a scrivere. “Dirò alla tua scorta di accompagnarti”, aggiunse infine.
    Lei lo fisso interdetta. “Ma avete appena detto...”
    “Ci andresti in ogni caso, sbaglio?”

    E il povero Julian? Io ci sono rimasta male quando Padre Thorne gli ha detto che non era destinato a diventare Duca della Chiave, già ce lo vedevo!T.T
    Mi impongo di concludere parlando della scena in cui Westbrook fa proposte oscene.

    “Accettereste di fare da consulente per il mio ufficio?”, domandò il magistrato.
    “Impossibile, non sarebbe corretto da parte mia.”
    “Intende dire”, commentò Eloise, battendo con impazienza un piede al suolo, “che è già consulente da un'altra parte. Quella criminale, per la precisione.”

    Anche solo in questa parte di libro sono successe tante di quelle cose che potrei restare a parlarne fino alla prossima settimana, ma meglio evitare.
    Meglio se torno a leggere!
    Ciao :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ultimo? Chi ha detto che è l'ultimo? Stai scherzando, vero? U.U
      Anche noi abbiamo dovuto attendere, ma potrà mai essere vero che le librerie non si siano fornite? Orrore. E vendetta. :3
      Altro che Morgan, Axel ha inconsapevole classe per le entrate in scena: inaspettate, ma sempre eleganti. E che non si dica che non sa essere nel posto giusto al momento giusto (strano che richiedano entrambi la presenza di Eloise...)
      *partite a un-due-tre-stella LOL*
      Sophia è più che alla ribalta! XD
      Ci siamo rimaste malissimo anche noi per Julian... Proprio lui che seguiva così attentamente le orme di Axel. Però anche come Cavaliere della Croce fa la sua bella figura... :3
      E decisamente, certe proposte sono scandalose. Non ti piegare Eldrige! ;)
      p.s Spedizione di conversione degli infedeli? Armate dei nostri mattoncini, li declameremo nei quattro angoli del mondo.

      Elimina
  4. Ommamma, che bello! Scusate il ritardo, ma in questi giorni non sono stata molto a casa >.<
    Allora, premetto che questo libro è l'amour. Anzi, l'Amour. Non potrò mai ringraziarvi abbastanza, davvero. Dopo tante peripezie, quando finalmente mi sono ritrovata il pacchetto tra le mani, non riuscivo a crederci, il cuore mi batteva a mille (siete davvero brave a provocarmi tale effetto, forse dovrei iniziare a consultarmi con Morton pure io) e il pensiero di dover finire 3 pagine del capitolo di Economia prima di iniziarlo mi ha fatto andare in tilt. Mi sono pure fatta delle foto prima di iniziarlo, ma so se sia il caso di pubblicarle, dato che ho uno sguardo così spiritato che potrei essere presa nel Presidio come membro ad honorem.
    Btw, ritrovare tutti i personaggi è stato come un ritorno a casa: mano a mano che mi inoltravo nella lettura (ma in realtà già dalla prima frase) era come se una parte del mio corpo fosse proiettata là con loro, a tal punto da quasi percepire l'odore dei muri (e quello più sgradevole di cadaveri e compagnia bella :P) e sentire il vociare delle onnipresenti Granville in sottofondo ^^
    Ovviamente, dato che il 99,9& del mio cuore appartiene al tre volte Princeps (la puntualizzazione mi ha fatto ridere come una scema in mezzo alla spiaggia), è il suo arrivo che mi ha fatto spuntare un sorriso sulle labbra tanto ampio da nattere quello di Demi Lovato. Il restante 0,1% (immenso, nella sua relativa piccolezza) appartiene al fratello, e l'ipocondriaco maniaco della moda non mi ha deluso neppure per un istante :')
    Per il sogno infranto di Julian mi è dispiaciuto parecchio, ma bisogna ammettere che per essere due orfanelli vincitori di una borsa di studio, sia a lui che a Sophia non è andata troppo male! ^^
    Il ballo dei Fiori Bianchi mi è piaciuto un sacco, e la sfacciataggine di Sophia è stata superba u.u (Ah, vogliamo parlare di Gabriel che le parla in francese? *-*)
    Eloise rimane il mio mito, ormai è praticamente la mia role-model. Esempio a caso, quando parla di Gareth è semplicemente fantastica.
    Per il Cardinale m'è preso un colpo e mezzo, pensavo fosse lui e che si sarebbe svegliato da un momento all'altro D:
    Scatoline davvero inquietanti, come anche altri episodi (ogni tre per due ripetevo che Lady V è sempre più macabra xD), ma tutto sommato ben si equilibrano con gli episodi che mi fanno risparmiare un anno di palestra per addominali che mi vengono grazie alle risate che mi faccio :'D
    Infine(per ora), il richiamo alLa Coppia. Alla cara Creatrice è andata bene non essermi stata davanti in quel momento, perché probabilmente sarebbe morta stritolata da un mio abbraccio <3
    A domani, Belle!
    love,love,love
    *Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. *^* Questo commento è il più bel grazie che potevamo ricevere!
      Se riesci a contattare Morton e Bryce gli concede del tempo da dedicarti, facci sapere! In ogni caso noi opteremo per diventare membro del Presidio ad honorem; siamo certe di poterti fare un'ottima concorrenza.
      Ogni pagina fa crescere il nostro amore per tutti... ♥
      E ora che ci avviciniamo alla resa dei conti, lo ammettiamo: abbiamo un po' di paura!

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.