mercoledì 3 luglio 2013

Malattie letterarie

Buongiorno Viandanti! L’altro giorno ho trovato un bel giochino sul blog Shining Books di Erika, che mi ha incuriosita e ho dovuto assolutamente farlo. Si tratta di associare alcune malattie ai libri. Non è stato semplice e sono stata più volte sul punto di cambiare (come ben sanno Am e Alaisse), ma questa è la versione definitiva.


1. Diabete

(un libro troppo troppo dolce)

Domeniche da Tiffany di James Patterson e Gabrielle Charbonnet
Dolcissimo, ma in modo positivo. Una storia leggera e piacevole. Ogni tanto ho bisogno anche io di dolcezza.

2. Varicella

(un libro che non rileggeresti mai più)

L’ultimo orco di Silvana De Mari
Sia chiaro NON è brutto. Anzi, l’ho amato. Mi è però emotivamente impossibile rileggerlo. È uno di quei libri che ti strappano il cuore e lo calpestano. Ripetutamente. Polverizzandolo e spargendolo nel vento. Non mi è mai capitato di sentire e vivere la morte di un personaggio in maniera così profonda. Per rileggerlo dovrei dimenticarlo. Ed è impossibile.

3. Influenza

(un libro che si diffonde come un virus)

Twilight di Stephenie Meyer
Eh… sarò banale, ma non posso che dire questo. Ho assistito a tale fenomeno ed è stato atroce. Ho letto i libri ben prima che uscisse il film e un giorno, mentre facevo il mio giretto in libreria, ho visto una mamma confusa davanti alla montagna di libri della Meyer. Si chiedeva ad alta voce “Quale sarà il primo..? E il secondo…?”, al che io mi sono girata e le ho svelato l’arcano ordine. E lei tutta contenta “Mia figlia ha visto il film e vuole tutti i libri”. Sguardo vacuo da parte mia. Ho sorriso, salutato e me ne sono andata per la mia strada. Non so voi, ma io ho odiato il film. Non avrei mai comprato il libro di un tale orrore. (E sì, i libri mi sono piaciuti. Amen.)

4. Malattia ricorrente

(un libro che rileggi spesso o ogni anno)

Persuasione di Jane Austen
Che io rilegga un libro è piuttosto raro. Non perché non voglia, ma perché non ho tempo. In genere prendo il romanzo in questione e rileggo le parti che amo di più. Con Persuasione lo faccio spesso: è il mio preferito fra quelli di Jane Austen (il Capitano Wentworth…*sospira*).

5. Insonnia

(un libro che ti ha tenuto sveglio)

Porcaccia, un vampiro! di Giusy De Nicolo
Uno solo? Oh, please! Ce ne sono troppi! Ho perso molte ore di sonno per i libri. Moltissime. Ho scelto questo, che pur essendo molto breve, mi ha costretta a restare incollata alle pagine, perché ovviamente ho avuto la bella idea di iniziarlo alla sera. Vorrei tanto che l'autrice scrivesse il seguito... :3

6. Amnesia

(Un libro che hai letto, ma di cui hai dimenticato tutto o quasi)

Lavondyss di Robert Holdstock
Ehm. Amnesia totale. Non ho la più pallida idea di cosa parlasse. Tabula rasa. Zero.

7. Asma

(Un libro che ti ha tolto il fiato)

Black Friars (Spada, Chiave e Penna) di Virginia de Winter
Uff…anche qui. Come faccio a scegliere?! Ho un po’ di titoli in mente! Dunque, essendo riemersa da poco dalla rilettura, direi la saga di Black Friars. Tutti e tre, nessuno escluso. E direi che dopo l’iniziativa appena conclusasi sul blog, non devo davvero spiegarvi il perché, no?

8. Malnutrizione

(Un libro privo di contenuti)

Shopping con Jane Austen di Laurie Viera Rigler
Non mi è piaciuto per niente: protagonisti, trama. Una rivisitazione pessima. Non ho ben compreso dove volesse andare a parare. E soprattutto non ho capito come andasse a finire. Seriamente, non ho idea di cosa sia successo alla fine (la mia faccia era tipo ).

9. Mal di mare

(Un libro che ti ha portato in un altro mondo)

Nuova Terra di Dilhani Heemba
Con questo ho avuto seri problemi. Ho deciso di scegliere quello più “recente”, che ho letto da meno tempo e che mi ha fatto questo effetto e a costo di sembrare ripetitiva scelgo questa saga. La amo, che ci posso fare? :3

Che ne pensate?
Quali libri assocereste a queste malattie?


Angharad

20 commenti:

  1. Lo avevo fatto tempo fa sul blog. Ti lascio le risposte http://libriepopcorn.blogspot.it/2012/10/meme-le-malattie-letterarie_19.html
    Adoro i meme permettono in modo facile di farti conoscere e di conoscere ancora meglio i tuoi lettori e i loro gusti.
    Anche io a influenza ho messo Twilight però in questo periodo 50 sfumature gli sta rubando il posto -_-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il tuo commento si era perso nello spam! D:
      Vado subito a dare un'occhiata! ;) Sì, mi piacciono molto anche per quello ed è divertente farli.
      Ho inserito solo i libri letti e mi sono rifiutata di leggere Cinquanta sfumature di grigio, anche se sono d'accordo con te... si è diffuso anche lui come un virus. -.-

      Elimina
  2. Che bel giochino *-* ci penso un po' e poi torno a rispondere!

    RispondiElimina
  3. non poteva mancare Black Friras! shopping con jane Austen non è male anche se anch'io non ho ben capito come è finito! il seguito non lo consiglio per niente!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so... io sono rimasta perplessa dall'inizio alla fine. XD Ogni tanto ho quasi provato interesse, per poi ricadere nella perlplessità.

      Elimina
  4. Allora ci ho messo mezz'ora e sono rimasta davanti alla libreria con un cipiglio severo pensando e ripensando, ma sono arrivata alla conclusione.

    1 - Diabete - Domeniche da Tiffany
    2 - Varicella - La figlia della mia migliore amica [Splendido, ma mi ha strappato il cuore e fatto in mille pezzi.]
    3 - Influenza - Twilight [Sono tristemente d'accordo]
    4 - Malattia ricorrente - Il quartetto della Sposa [Rileggo sempre questi quattro libri. ADORO!]
    5 - Insonnia - Black Friars L'Ordine della Penna
    6 - Amnesia - Speak Le parole non dette
    7 - Asma - Tutti i libri della Kleypas [ D.R.O.G.A]
    8 - Malnutrizione - Forte come l'onda è il mio amore
    9 - Mal di mare - Affinità alchemiche

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei stata veloce. Io ci ho rimuginato per due giorni! .-.
      Vedo che abbiamo qualche malattia in comune! ^_^
      La Kleypas! Anche io ne ho letto qualcuno suo (Sognando te, per esempio *^*)... mi piacciono molto! :3
      La figlia della mia migliore amica non lo conoscevo... ma dalla trama non so se lo leggerei. D: promette tanta sofferenza e tu me lo confermi. T_T

      Elimina
  5. Risposte
    1. Sì, è stato divertente farlo! :)

      Elimina
  6. L'ho fatto tempo fa questo gioco... Twilight *___* lo adoro sono malata l'ho riletto una 30 di volte XD

    RispondiElimina
  7. Che figata *A* bellissime anche le scelte *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie! :D Quando l'ho trovato sul blog di Erika non ho resistito! *^*

      Elimina
  8. Molto carino il tag, anche io tempo fa l'ho fatto e mi sono divertita molto! Non posso che essere assolutamente d'accordo con te riguardo "L'ultimo orco": la parola "straziante" sarebbe un eufemismo. Sono passato sei anni, ma ricordo come se fosse ieri la notte che passai a piangere dopo averlo letto. Non ho mai più pianto tanto leggendo un libro. La storia è bellissima, ma nemmeno io avrei mai il coraggio di riassaporare quelle pagine...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ultimo orco... T_____T non lo rileggerò MAI! MAI! Ogni tanto mi viene quasi la tentazione, poi ripenso a ciò che succede...e...no, assolutamente no. Anche se la De Mari è riuscita a farmi soffrire anche con i seguiti, questo è il più atroce.

      Elimina
  9. 1. Diabete- Innamorarsi a Notting Hill: appena letto, una volta ogni tanto anch'io ho bisogno di commedie dolciose :3
    2. Varicella- La scimmia nuda: sono stata obbligata a leggerlo, quindi lo associo con un brutto ricordo
    3. Influenza- 50 sfumature di grigio: ebbene sì, l'ho letto. Tuttavia me lo sono fatto prestare da un'amica, quindi non ho dato ulteriori soldi all'autrice ;)
    4. Malattia ricorrente- Uno solo? Nah, almeno 3: Harry Potter, Stargirl e Black Friars :')
    5. Insonnia- in senso buono> Harry Potter, Balck Friars. Ma anche altri libri che mi hanno catturato :P
    in senso cattivo> I vampiri di Salem's Lot. Della serie che ti lascia un vuoto dentro riempito fino all'orlo di inquietudine.
    6. Amnesia- Persuasione di Jane Austen
    7. Asma- Black Friars
    8. Malnutrizione- 50 sfumature. Sì, sono ripetitiva, ma proprio non riesco a trovarne il senso, eccetto il suo inserimento nella categoria fantasy.
    9. Mal di mare- Cronache del Mondo Emerso, la prima vera saga "scritta" che mi abbia catturato e grazie alla quale è nato il mio amore per la lettura.

    Sicuramente ci saranno stati altri libri, ma al momento non riesco a ricordare tutti quelli che ho letto, dato che la maggior parte era stata presa in prestito in biblioteca o da amici ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sono totalmente rifiutata di leggere Cinquanta sfumature di grigio. Già non mi ispirava la trama, poi tutta la pubblicità martellante mi ha fatta storcere il naso ancora di più, infine le recensioni. No, grazie. u.u
      Nooooo! Persuasione è l'Amnesia! Il mio amore! <3 Ok, mi calmo... don't worry. :3
      Anche a me sono piaciute molto le Cronache del Mondo Emerso...anche se poi sono rimasta delusa dalle Guerre.
      Vedo che in Malattia ricorrente e Insonnia non sei riuscita a dare un solo titolo. XD Ti capisco, ho dovuto costringermi a scegliere..u.u

      Elimina
    2. Be', io 50 shades l'ho letto al mare subito dopo la maturità, quando non avevo la testa per concentrarmi su libri che, dal momento che mi interessavano, avrebbero richiesto la mia totale attenzione^^
      Anche io sono rimasta delusa dalle Guerre, e anche se le Leggende risollevano un po' il livello, non riescono comunque ad arrivare a quello delle Cronache.
      Persuasione l'ho letto in lingua originale, sul pullman e in un periodo scolastico pieno di compiti e interrogazioni, probabilmente è per questo che l'ho rimosso :/
      Comunque bella idea, potreste pure riproporla con delle varianti, tipo vizi capitali o roba simile (sempre che non l'abbiate già fatto e io me lo sia perso >.<).. :)

      Elimina
    3. Sì, penso che 50 sfumature sia una lettura da non concentrazione. Devo ammettere che la curiosità di sbatterci il naso e leggerlo c'è. XD
      Le Leggende non le ho lette... la delusione delle Guerre mi ha frenata.>_<
      Uh, allora ti consiglio di provare a rileggere Persuasione, non era il periodo adatto per poterselo godere.u

      Una variante che avevamo fatto tutte e tre insieme sono i libri della nostra infanzia (clicca qui, se ti va di dare un'occhiata!^^). E stiamo meditando su altre possibili varianti. :3

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.