mercoledì 1 maggio 2013

The Selection: le cover

Ieri abbiamo pubblicato la nostra recensione di The Selection. Non siamo rimaste entusiaste della lettura, ma ciò non toglie che questo romanzo possa piacere e che, soprattutto, abbia una cover davvero spettacolare. Vi confessiamo, infatti, che è uno di quei libri che abbiamo desiderato principalmente per questo motivo e per farne bella mostra nella nostra biblioteca.

Confrontandoci con alcuni di voi, è emerso il desiderio di scoprire le cover degli altri libri della trilogia e noi siamo qui per esaudirlo.
Questa è la cover del primo della saga e ormai la conoscerete a memoria. Abbiamo già detto quanto sia bella e d'effetto, non solo per l'abito e il colore, ma per la poeticità del riflesso della ragazza (sì, siamo convinte che sia proprio la stessa ragazza), che si ripete nel gioco di specchi. È impossibile non restarne colpiti. L'avete mai vista in libreria? Spicca su tutti.

Uno spettacolo sfavillante come un diamante. Una competizione feroce come la vita. Un gioco pericoloso come l'amore. Molti anni dopo la Quarta guerra mondiale, in un Paese lontano, devastato dalla miseria e dalla fame, l'erede al trono sceglie la propria moglie con un reality show. Spettacolare. Così, per trentacinque ragazze la Selezione diventa l'occasione di tutta una vita. L'opportunità di sfuggire a un destino di fatica e povertà. Di conquistare il cuore del bellissimo principe Maxon, e di sognare un futuro migliore. Un futuro di feste, gioielli e abiti scintillanti. Ma per America Singer è un incubo. A sedici anni, l'ultima cosa che vorrebbe è lasciare la casa in cui è cresciuta per essere rinchiusa tra le mura di un palazzo che non conosce ed entrare a far parte di una gara crudele.

Se volete saperne di più, vi rimandiamo alla nostra recensione.

Come vi avevamo già annunciato il 25 aprile è uscito in America, il secondo volume: The Elite.
La cover mantiene lo stesso stile della precedente, ma non aggiunge niente. Non fa che ripetere uno schema che ha avuto successo, ma non fa che nuocere al risultato precedente. Almeno questa è la nostra impressione e comunque è legata alla preferenza per l'originalità: insomma, avremmo preferito che osassero un po' di più.

Voi che ne pensate?

Noi ci auguriamo che la Cass abbia lasciato un po' di spazio ad ambientazione, struttura sociale e personaggi, approfondendo soprattutto la questione dei ribelli.

Non è finita! Naturalmente non è ancora disponibile la cover del terzo libro, ma dovete sapere che il 5 marzo è stata pubblicata una novella relativa alla saga: The Prince.
La cover rompe un po' gli schemi rispetto alle altre due, ma la trama…
Vediamola assieme.
Prima che trentacinque ragazze venissero scelte per competere nella Selezione…
Prima che Aspen spezzasse il cuore di America…
C'è stata un'altra ragazza nella vita del principe Maxon…


Cosa?!? No, ragazzi. Maxon, il sensibile e inesperto principe. Colui che non aveva mai avuto contatti con ragazze estranee alla famiglia. Un colpo di scena, davvero. Però forse dobbiamo rivalutare l'aura di perfezione che avvolge il protagonista: a noi, ora, sembra un po' infido. E voi che impressione avete?




Le Belle

12 commenti:

  1. Ciao ragazze!!! Anche io ho da poco fatto la recensione di questo libro e la penso esattamente come voi anche se nel recensirlo non mi sono sbilanciata più di tanto! Spero che nel secondo volume approfonda sopratutto i caratteri dei personaggi e anche un po' i paesaggi...vi giuro che non riesco ad immaginarmi il castello :S
    Sono rimasta anche molto scioccata dalla notizia dell'uscita di questa novella...Daiiii non può dire che Maxon non ha mai avuto contatti con le ragazze e poi se ne esce con la novella sulla sua prima ragazza!! Voglio proprio leggerlo e vedere cosa ci ha scritto dentro adesso!! XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Immaginare il castello, la casa di America, America stessa e gli altri personaggi è pressoché impossibile, però siamo d'accordo: leggere è l'unico modo per saperne di più!
      Ed è proprio quello che faremo, senza fretta però...!

      Elimina
  2. Ciao ragazze!!!
    come avevo già scritto ieri la copertina del primo libro è davvero fantastica ^ ^
    Quella del secondo spicca meno, ma è altrettanto bella. Mi piace il fatto che sia simile alla prima, dà un senso di continuità al primo libro ed è facilmente riconoscibile.
    La cover che non mi piace è la terza, la trovo molto anonima... poi ovviamente è solo il mio parere in base al mio gusto, non avendo letto i libri ;)
    byeeeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Sicuramente c'è continuità, ma sarebbe stato bello provare qualcosa di diverso... magari un dettaglio del vestito, sempre rosso (perché no?), mantenendo tutte le altre caratteristiche intatte. ^^
      La terza cover, invece, pensiamo sia volontariamente più semplice e "diversa" proprio perché è un racconto, un di più!
      A presto!

      Elimina
  3. le cover sono belle..ma solo perchè lo sono i vestiti..darei un braccio per poterne mettere anche solo uno per una sera. Io ho letto the prince e non è esattamente così come dice la trama..non dico altro..lì mantiene l'aura di bravo ragazzo..anche se nella lettura dell'elite (sono a più di metà) ho dei dubbi..cioè america li ha e siccome il punto di vista è il suo..li ho pure io..arriverò alla fine e vedremo;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo, Vale! Sei riuscita a metterci curiosità di capire a cosa ti riferisci e perché la trama in realtà ci ha messo sulla strada sbagliata! XD
      Comunque quei vestiti... pensiamo che indossare un abito così sia un po' il sogno di tutte *__*

      Elimina
  4. Bellissime le cover!! per il libro non mi esprimo, non ho ancora avuto il piacere d leggerlo, però ho letto recensioni molto negative!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soprattutto quella del primo. Cover stupende e, tra l'altro, in tema con il libro. Noi siamo rimaste deluse da The Selection, se lo leggerai ci piacerebbe conoscere le tue impressioni!

      Elimina
  5. Le cover mi piacciono molto ma il contenuto non è stato all'altezza, spero che il secondo sia decisamente migliore...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci uniamo alla speranza, magari l'esperienza farà la differenza. In fondo The Selection è stato un po' un'introduzione, no?

      Elimina
  6. ma state tutti zitti ... 1 e 2 , tutti e due non sono neanche all'altezza di essere pronunciati , sono la mia vita !!! devo trovare il modo di leggere il terzo appena esce , perchè quando gli ho finiti tutti e due mi sono sentita un vuoto ... io non posso vivere senza le frasi dolci di Maxon , senza la determinazione di Aspen, o senza l'amore di Marlee e Carter ... per chi non abbia letto the Elite , si affretti ... non vene pentirete <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Cinzia! Purtroppo per noi non è scattata la scintilla e abbiamo deciso di non proseguire la lettura con Elite. Per quanto ci riguarda Maxon e Aspen sono tutti tuoi... Solo attenta alle altre pretendenti ;)

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.