lunedì 22 aprile 2013

Tregua nell'ambra, l'iniziativa di Ilaria Goffredo

Carissimi Viandanti,

da tempo ormai sono a conoscenza del progetto di Ilaria Goffredo, una giovane scrittrice.
È un periodo un po' frenetico – immagino che lo sia anche per voi- e non sono riuscita a parlarvene prima, ma la storia e l'iniziativa di questa autrice mi hanno colpito molto e ho deciso di non rimandare oltre.
Ilaria Goffredo ha partecipato al concorso nazionale ilmioesordio narrativa – Feltrinelli, classificandosi finalista. Nonostante l'ottimo piazzamento, nessun editore ha voluto pubblicare il suo romanzo.
Ilaria non si è persa d'animo e ha deciso di distribuirlo gratuitamente in modo da raggiungere il maggior numero di lettori possibile. Quella che sulle prime può sembrare pura e semplice ambizione, nasce dall'importanza storica e sociale che l'autrice (e non solo) riconosce al suo romanzo.
Dopo essersi documentata in biblioteca e sul web e aver raccolto diverse testimonianze, Ilaria Goffredo ha scritto un romanzo storico, Tregua nell'ambra, ambientato in Puglia durante la seconda guerra mondiale.

Martina Franca, Puglia, gennaio 1943.
L’Italia è entrata in guerra da tre anni e la vita della popolazione peggiora di giorno in giorno. Gli stenti gravano anche sull’esistenza della giovane Elisa, una diciottenne piegata dal terrore del fascismo e dei bombardamenti alleati, dalla fame. Un giorno Elisa conosce Alec, il figlio di una vicina di casa, un uomo misterioso e dallo strano accento; incute in lei un’adorazione che talvolta si tramuta in timore.
In un romanzo che ha il sapore di sole e calce, terra e pane nero, la vita rincorre e sfida gli orrori della dittatura e dei campi di concentramento, spera nelle attività antifasciste e incassa le perdite.
Il coraggio di una ragazza che diventa donna. La tenacia di un amore in bilico sull’abisso. Il ritratto di un’Italia che non c’è più. La coscienza di ciò che siamo stati nel flusso della grande Storia.


Come vi ho già spiegato, sono rimasta colpita dal romanzo da diverso tempo, perciò l'ho già aggiunto alle mie prossime letture scaricandolo direttamente dal sito Tregua nell'Ambra.

E voi che ne pensate? L'avete già letto?

Amaranth

4 commenti:

  1. Non l'ho ancora letto ma è nalla mia TBR list :3
    Trovo la trama molto affascinante, e poi ho un debole per i romanzi storici, soprattutto se sono scritti bene.
    Trovo questa iniziativa molto interessante, è una buona possibilità per l'autrice di far conoscere il suo lavoro :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono rimasta affascinata dall'idea di Ilaria Goffredo: mi ha trasmesso un amore per la scrittura molto forte. Come lei, ci sono altri autori che desiderano essere letti più che pubblicati e io non posso fare a meno di apprezzarli. =)

      Elimina
  2. Anche io l'ho già nel mio Progetto Lettura! Sono rimasta molto colpita dalla tenacia della scrittrice e anche dalla trama! E poi trovo giusto leggere e mettere in evidenza il lavoro di scrittori così appassionati!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non potrei essere più d'accordo! E non si può dire che la trama non sia interessante! ^^

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.