domenica 3 marzo 2013

Siamo Giunti a Marzo

Eccoci qua!
Oggi volevo parlarvi delle ultime uscite della Y Giunti che già ci aspettano, oppure ci aspetteranno tra pochissimo, in libreria.
Il primo libro di cui vorrei parlarvi è Il Figlio, di Lois Lowry.


Titolo: Il Figlio
Autrice: Lois Lowry
Editore: Y Giunti
Pagine: 381
Prezzo: 9,90

Trama:
Questa è la storia di Claire, ma anche di Gabe, Jonas, Matty, Kira e di molti altri personaggi dell’inquietante realtà distopica di The Giver.
Claire ha 14 anni, le è stato assegnato il ruolo di «Anfora» e ora sta per partorire. Nessuno le ha spiegato niente al Villaggio, dove i dolori del parto sono minimizzati come un leggero «fastidio». Nessuno l’ha avvertita che dovrà portare una benda che le impedirà di vedere il suo «Prodotto». Così tutto sarà più semplice, la rassicurano i medici.
Invece Claire subisce il primo cesareo della Comunità e viene «decertificata» e assegnata alla piscicoltura. I dottori perdono interesse per lei e dimenticano di prescriverle il medicinale obbligatorio che reprime ogni pulsione ed emozione.
Claire è sconvolta da una sensazione di perdita: il suo unico scopo è trovare il figlio. Al vivaio ittico incontra la ciurma della nave dei rifornimenti, giunta da un luogo sconosciuto chiamato «mare», e sarà proprio il mare a portarla dove vuole arrivare.

Avendo già letto il primo libro di questa quadrilogia (The Giver, Gathering Blue, Messenger, Son) ho molte speranze per questo ultimo libro.

Altra uscita che ci aspetta tra pochissimo è invece Hybrid.

Titolo: Hybrid
Autrice: Kat Zhang
Editore: Y Giunti
Pagine: 416
Prezzo: 14,50
Data uscita: 6 marzo 2013

Trama:
In un mondo alternativo, ogni persona nasce con due diverse personalità, due anime. Con il passare del tempo, in modo naturale, l’anima dominante prende il sopravvento e quella recessiva viene dimenticata, scompare come un amico immaginario che ci ha tenuto compagnia solo nell’infanzia. Il sopravvivere delle due anime dopo la pubertà è illegale e visto dalla società come un’aberrazione da correggere.
Ma in Addie, nonostante i suoi sedici anni, è ancora presente Eva, la sua seconda anima. Rannicchiata nella mente di Addie, Eva interagisce con l’altra parte di sé: come due vere sorelle si amano, si proteggono, ma possono diventare anche gelose l’una dell’altra.
Nonostante tutti i tentativi per difendere e nascondere l’esistenza della debole Eva, il segreto di Addie viene scoperto.

DAL LIBRO
Io e Addie siamo nate nello stesso corpo. Le dita spettrali delle nostre anime erano strettamente intrecciate prima ancora che cominciassimo a respirare. I primi anni insieme sono stati anche i più felici. Poi sono cominciate le preoccupazioni, le labbra strette dei nostri genitori, le fronti corrugate delle insegnanti della scuola materna, le domande che tutti pronunciavano a mezza voce quando pensavano che non stessimo ascoltando.
«Perché non cominciano a stabilizzarsi?».


Anche a voi ha fatto venire i brividi? Ho molte aspettative per questo libro e non vedo l’ora di poterlo leggere.
L’uscita è prevista per il 6 marzo, manca poco!

Ultimo libro che ci aspetta è il terzo della trilogia di Josephine Angelini e si intitola Goddess- Il Destino della dea. A quanto pare l’uscita è stata anticipata al 27 marzo, quindi non dovremo aspettare molto.
Ammetto di non aver letto i primi libri, quindi non ho idea di come siano, ma dalla trama promettono molto bene. Voi li avete già letti?

Ecco qui invece la trama del primo libro: Starcrossed. Divinità e amore… mi sembra ci siano buone premesse!

Titolo: Starcrossed
Autrice: Josephine Angelini
Editore: Y Giunti
Pagine: 464
Prezzo: 16,50
Data uscita: settembre 2011

Trama:
Helen, timida adolescente di Nantucket, sta quasi per uccidere il ragazzo più attraente dell’isola, Lucas Delos, davanti a tutta la sua classe. L’episodio è qualcosa di più di un mero incidente. Helen inizia a temere per la sua salute mentale: ha incubi di notte e allucinazioni di giorno. Ogni volta che vede Lucas le appare la visione di tre donne che piangono lacrime di sangue. Il tentato omicidio porta Helen a scoprire che lei e Lucas non stanno facendo altro che interpretare i ruoli di un’antica tragedia d’amore. Le apparizioni femminili rappresentano infatti le tre Furie. Helen, come l’omonima Elena di Troia, è destinata a dare inizio a una guerra scatenata dalla sua relazione con Lucas. I due scoprono sulla loro pelle che i miti non sono leggende. Ma è giusto o sbagliato stare con il ragazzo che si ama se questo significa mettere in pericolo il resto del mondo? Come si sconfigge il destino?

Concludo qui il breve riepilogo di cosa ci aspetta già/tra poco in libreria. Io sono incuriosita in particolare da Hybrid ma anche la trilogia della Angelini ha risvegliato il mio interesse…


Voi che dite?

Alaisse

2 commenti:

  1. I primi due non vedo l'ora di leggerli! *__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io *.* E il terzo mi ha incuriosita molto!

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.