sabato 9 marzo 2013

A prima vista

Le prime parole di un libro sono le scintille che accendono la curiosità e attraggono il lettore trascinandolo in un mondo nuovo, tra carta e emozioni. Vi invitiamo a scoprire gli incipit che ci hanno più appassionato e che abbiamo scelto per invogliare anche voi a proseguire la lettura.

L'incipit scelto per questo appuntamento di A prima vista è di un romanzo che ho finito da poco: gustatevelo in attesa della recensione!

La promessa del Leone, Chiara Cilli


La leggenda narra di un antico Smeraldo, custodito nella Rupe del Destino, capace di mutare l’anima di un uomo nell’indole selvaggia e maestosa del leone.
Fin dall’alba dei tempi, la pietra ha conferito ai meritevoli il potere di trasformarsi nell’animale che regna nell’Africa Orientale, ed essi lo hanno protetto con le loro vite dall’evoluzione dell’uomo e della Terra.
Se lo Smeraldo dovesse entrare in possesso dell’uomo indegno, esso perderà il suo potere e i suoi Figli verrebbero inghiottiti dal buio della morte.
Ma se uno dei Figli, preda della cieca ambizione, dovesse sfiorarlo, esso si tingerebbe di malvagità e gli conferirebbe un potere tale da piegare il mondo ai suoi piedi.
È scritto che quando il sangue macchierà la mano di una Figlia e le sue lacrime bagneranno la terra de la Rupe del Destino, lo Smeraldo brillerà di una luce accecante.
E persino la morte tornerà sui suoi passi.

Amaranth

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.