domenica 9 dicembre 2012

Una ricetta per Natale

Qual è il modo migliore di festeggiare il Natale?
Ovviamente fare una bella torta. Per fortuna c’è qui la vostra Alaisse che ne conosce una squisita ;)

INGREDIENTI
200 g di CIOCCOLATO FONDENTE
100 g di BURRO
200 g di ZUCCHERO (bastano 150 se volete farla meno dolce)
4 UOVA
2 CUCCHIAI DI FARINA

PREPARAZIONE
Prima di tutto imburrate e infarinate una teglia di circa 25 cm di diametro.
Montate gli albumi e metteteli in frigo mentre sciogliete il cioccolato e il burro a bagnomaria, (vi consiglio di sciogliere prima il cioccolato e aggiungere il burro un cubetto alla volta).
Mentre lasciate raffreddare il cioccolato, amalgamate i tuorli con lo zucchero e una volta ottenuta una crema omogenea aggiungete la farina. Infine aggiungete lentamente il cioccolato e il burro fusi mescolando con cura.
Per ultimi aggiungete gli albumi montati a neve e mescolate dal basso verso l’alto per non smontarli.
Versate nella teglia e fate cuocere in forno per 30/40 minuti a 180°.
Il risultato è ottimo, ve lo posso assicurare!

Avete una ricetta per noi?

Alaisse

3 commenti:

  1. Ricetta Pandoro con crema al mascarpone


    Il pandoro, a natale, viene propinato in ogni salsa e con ogni farcitura ma, se si è particolarmente golosi uno dei migliori in assoluto rimane quello farcito con una morbida e deliziosa crema al mascarpone. La ricetta è semplicissima e facilissima, permettendo così di improvvisare un dolce eccezionale anche all’ultimo minuto!
    Per eseguire questa ricetta non è necessario un pandoro di eccelsa qualità, anzi, impiegare la crema al mascarpone è un’ottima idea per mascherare la poca freschezza e morbidezza dei pandori di seconda scelta e trasformare un dolce altrimenti in piatto in qualcosa di estremamente gustoso.
    Per 8 persone, cottura circa 20 min.
    300 g di mascarpone
    3 uova
    3 cucchiai di zucchero
    1 pandoro intero

    1 La crema al mascarpone si prepara iniziando dalla separazione dei tuorli dagli albumi, in due terrine diverse. Mettere da parte quella con gli albumi e iniziare da quella con i tuorli, ai quali deve essere aggiunto lo zucchero. Iniziare quindi a montare i due ingredienti (usando tranquillamente la frusta elettrica) sino ad ottenere una crema omogenea e spumosa. Incorporare a questo punto il mascarpone e continuare ad amalgamare il composto sino a renderlo liscio e privo di grumi.
    2 Recuperare gli albumi messi da parte e, mediante l'ausilio di una frusta elettrica, montarli a neve ben ferma; inglobarli dunque al composto precedentemente preparato e continuare a mescolare con movimenti dall'altro verso il basso in modo da inglobare aria e gonfiare al crema, affinché rimanga spumosa. Volendo è possibile aggiungere delle gocce al cioccolato o dei pezzetti di cioccolato fondente alla crema, in modo da arricchirne ancora di più il gusto; questo tuttavia varia a seconda delle proprie preferenze. Ad alcuni piace anche mettere un goccio di liquore, come brandy o cognac, ma ancora una volta dipende dal proprio gusto e dalle persone a cui si andrà a servire il pandoro (meglio evitare in caso di bambini).
    3 Farcitura pandoro
    Per farcire il pandoro è prima necessario tagliarlo. Consiglio di eseguire fette orizzontali di circa due-tre cm su cui spalmare la crema al mascarpone precedentemente preparata. È possibile ricreare la classica disposizione scenografica "ad albero di natale" disponendo le fette in modo sfalsato.

    RispondiElimina
  2. Wow! Grazie per la ricetta... sembra deliziosa. La proveremo senz'altro dato che Amaranth e Angharad la reclamano già a gran voce!

    RispondiElimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.