venerdì 19 ottobre 2012

Anche l'occhio vuole la sua parte

Cover of the Healer Series

Mentre stavo scrivendo la recensione su Touch of Power mi sono resa conto di essere sul punto di partire con una divagazione sulle cover della serie. Quindi, visto che non era il luogo adatto, mi son detta che potevo creare un post dedicato!

TOUCH OF POWER

(Cliccate sul titolo per leggere la recensione)

Ponendo le sue mani su una persona morente, Avry può assorbire le ferite e i dolori. Tuttavia, anziché venir rispettata per le sue capacità, è braccata. I guaritori come Avry sono accusati di aver diffuso la pestilenza che ha decimato i Quindici Regni, lasciando i sopravvissuti nel caos.
Quando Avry usa la magia per guarire una bambina morente, viene portata al patibolo. Viene salvata e rapita da cinque sconosciuti che, contro ogni aspettativa, sono interessati più al suo potere che alla taglia offerta per la sua cattura. Hanno bisogno di lei per salvare il loro principe colpito dalla pestilenza. Mentre attraverseranno le Nove Montagne, assediati da mercenari e pericoli magici, Avry dovrà decidere chi merita di essere guarito e per cosa vale morire. Perché il prezzo della pace potrebbe essere la sua vita…

trama tradotta ed elaborata da Angharad

L’edizione che ho comprato io è quella inglese



Mi piace molto per i colori scelti, quel verde che sfuma e si trova su tutta la cover è bellissimo! Approvo anche la scelta della posa della ragazza con il viso abbassato e la mano in procinto di guarire. Splendido anche il font scelto!

Questa è invece quella americana



È molto diversa della precedente. In particolare mi piacciono i capelli della ragazza intrecciati con i fiori e lo spiraglio che si apre sulla città. È più luminosa e forse per questo, avendo letto il libro, credo sia meno adatta come cover. Mi piace comunque molto, ma non per questo romanzo.

SCENT OF MAGIC

Il prossimo sarà Scent of Magic ed uscirà il 18 dicembre 2012 negli USA, ma dovrò aspettare l’edizione inglese per mantenere le cover sullo stesso stile. Ho la mania delle cover e delle edizioni, se inizio con un tipo devo continuare perché detesto che non siano uniformi!

Come ultimo Guaritore nei Quindici Regni, Avry si trova in una posizione unica: per i suoi amici e nemici, lei non esiste più. Nonostante la necessità di impedire che il crudele Re Tohon conquisti il controllo dei Regni, Avry è anche determinata a trovare sua sorella e riparare al loro allontanamento. E deve farlo da sola, dato che Kerrick, il suo compagno ed unico confidente, è ritornato ad Alga per preparare il suo paese alla battaglia.
Anche se dovrebbe nascondersi, Avry farà tutto ciò che è in suo potere per aiutare coloro che sono schierati contro Tohon. Incluso infiltrarsi nell’armata sacra, sfuggire ai segugi della magia (sono delle persone con un potere particolare, possono "odorare" la magia e seguirne le tracce), insegnare i segreti della foresta ai soldati e scoprire come fermare la più terribile delle creazioni di Tohon: un’armata di morti quasi impossibile da sconfiggere.
La guerra sta iniziando e Avry è da sola. A meno che non trovi un modo per fare l’impossibile…di nuovo.

trama tradotta ed elaborata da Angharad

Quindi, vi presento le due cover e anche stavolta preferisco quella inglese

Eccola!



È perfetta! Soprattutto dopo aver letto il primo, capisco (e approvo) le scelte fatte nel comporre questa cover. Bellissimo il mantello di lei che diventa impalpabile fino a diventare fumo. E quel fiore si riferisce ad uno dei misteri che sono rimasti irrisolti.
Le bandiere e le spade sullo sfondo sono un chiaro riferimento al fatto che si prospettano le battaglie, le pedine sono schierate e resta da vedere come si muoveranno.

Questa invece è la cover americana



Non mi convince…è carina, ma niente di più. Proprio non riesco a trovare punti positivi, non mi colpisce.

E voi che ne dite?
Quale cover preferite?


Angharad

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.