mercoledì 25 luglio 2012

Gocce di magia

Ogni libro è una successione di immagini e parole. Spesso alcune di queste colpiscono più di altre, lasciandoci del libro quei ricordi che poi restano anche a distanza di anni. Questi piccoli frammenti di storie possono ricreare atmosfere ed emozioni.
Per questo condivideremo con voi un piccolo frammento di storia, nella speranza che lasci qualcosa anche in chi non l’ha ancora letta.

Black Friars - L'Ordine della Penna, Virginia de Winter


I cespugli alla loro sinistra si mossero e Fay, con un piccolo grido, si aggrappò al braccio di Jordan il quale le sorrise, rassicurante.
“È solo un gatto, guarda”.
Era un piccolo animale spelacchiato, che zampettò placido alla luce della luna e si avvicinò a una delle lapidi dove si fermò a leccarsi una zampina.
Poi però fece qualcosa di anomalo: semplicemente spiccò un piccolo balzo e scomparve sotto terra, come se vi si fosse tuffato.
Jordan aveva smesso di sorridere. “Avete visto?”.
“Sì”, disse Julian. “E non credo mi piaccia per niente”.

Angharad

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.