mercoledì 2 maggio 2012

Gocce di magia

Ogni libro è una successione di immagini e parole. Spesso alcune di queste colpiscono più di altre, lasciandoci del libro quei ricordi che poi restano anche a distanza di anni. Questi piccoli frammenti di storie possono ricreare atmosfere ed emozioni.
Per questo condivideremo con voi un piccolo frammento di storia, nella speranza che lasci qualcosa anche in chi non l’ha ancora letta.

Fire, Kristin Cashore

Copertina di Fire di Kristine Cashore

Fire parlò a voce bassa. «Sono morti in tanti. Ho cercato di trattenerli, ma non ce l’ho fatta.»
Il re sospirò e le lasciò andare la mano, volgendo lo sguardo alle stelle. «Ora che l’esercito è riunito, vinceremo questa guerra, sai? Ma al mondo non importa a chi andrà la vittoria. Continuerà a girare, a prescindere da quanti moriranno domani, fossimo anche tu e io a perdere la vita.» Poi, dopo un attimo, aggiunse: «Vorrei quasi che smettesse di girare, se noi non fossimo più qui a vederlo».

Alaisse

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.