giovedì 24 maggio 2012

La Chimera di Praga

Laini Taylor

Titolo: La Chimera di Praga
Titolo originale: Daughter of Smoke & Bone
Autore: Laini Taylor
Traduttore: Donatella Rizzato
Editore: LainYa*
Prima edizione italiana: Fazi Editore - 3 maggio 2012 *
Prima edizione: Little, Brown Books for Young Readers - 27 settembre 2011
Pagine: 383 *
Prezzo: rigida- € 14,90 ; flessibile- € 14,50; ebook- € 6,99 *
Link d'acquisto

Lo so, non si dovrebbe andare a sbirciare la fine di un libro, e io sono un’accanita sostenitrice di questa regola non scritta che ognuno dovrebbe osservare per la propria sanità mentale. Ma questa volta ho ceduto… diciamo che mi è capitato. E quello che ho trovato mi ha lasciato piuttosto perplessa.
“Continua…”
È questo che ho trovato al fondo dell’ultima pagina.
E la domanda sorge spontanea. Che cavolo l’avete pubblicato a fare il libro se tanto non gli avete dato nemmeno una conclusione degna di esistere senza quell’odiosissimo “Continua” alla fine?
Ma la cosa che più mi ha fatto arrabbiare è che il libro mi è pure piaciuto!
Ambientato in una Praga dall’aria spettrale e molto intrigante, la bella Karou, dai capelli azzurri come zaffiri, segue i corsi di una scuola d’arte e i suoi album sono ricoperti di incredibili disegni di creature fantastiche. C’è Sybilis, la donna metà serpente dal viso d’angelo, poi Twiga, dal collo di giraffa, e Yasri dal becco di pappagallo. E poi c’è Sulphurus, il protagonista dei suoi album, con le corna d’ariete e il mestiere più incredibile: Mercante di Desideri.

copertina di la chimera di Praga di Laini Taylor

E in cambio dei desideri, Sulphurus chiede niente di meno che… dei denti. Già, denti umani, di leopardi, orsi, serpenti, qualsiasi specie è bene accetta.
Il compito di Karou è quello di recuperare questi denti dai cacciatori che fanno affari con la chimera, passando attraverso la porta della sua bottega, in grado di catapultarla da un angolo all’altro del pianeta. La sua vita è un susseguirsi di missioni, a volte pericolose, ma Karou non si lamenta. Ama la strana combriccola che è la sua famiglia e riesce a non pensare ai segreti che le tengono nascosti. Finché un giorno, sulle porte collegate alla bottega di Sulphurus in tutto il mondo, compaiono degli strani marchi bruciati a forma di mano e Karou viene attaccata da un essere dalle ali di fuoco che tenta di ucciderla.
Il resto del libro è un susseguirsi di colpi di scena che portano a scoprire un intero mondo parallelo, dove chimere e serafini, tra i quali l’aggressore di Karou, vivono in un’eterna lotta volta a sterminarsi a vicenda.
Oltre al tema forte della guerra e dell’amore –poteva mai mancare in un libro con queste premesse?- ho apprezzato molto le scene di Karou con l’amica Zuzana. Tra le due c’è da subito un feeling particolare che le lega e aggiunge alla storia quel qualcosa che la rende reale, oltre che emozionante.
Senza contare l’ambientazione della prima parte, nell’incantevole Praga. Non so cosa penserete voi, ma io ho deciso che ci devo andare!


Il mio voto

4 specchi

I libri della serie:
La Chimera di Praga (Daughter of Smoke & Bone #1)
La città di sabbia (Daughter of Smoke & Bone #2)
Notte di marionette e torte (Daughter of Smoke & Bone, #2.5)
Sogni di mostri e divinità (Daughter of Smoke & Bone, #3)

*EDIT 22/06/2016

Alaisse

2 commenti:

  1. Ciao! :)
    Ho adorato questo libro sia per la storia che per le ambientazioni descritte. L'ho trovato molto originale e devo ammettere che prima di comprarlo avevo letto che era una trilogia, quindi non ho fatto molto caso al "continua" anche se secondo me avrebbero potuto evitare di scriverlo xD
    Ho visitato Praga due anni fa circa e devo dire che è stata una scelta molto azzeccata utilizzarla per lo sfondo di questa vicenda!
    *Fugge*
    Complimenti per il blog^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao!
      Felice di trovarti anche qui ;)
      Sì, il libro mi è piaciuto molto, però comincio a non poterne più di libri che "non finiscono" e che impiegano un'intera trilogia per concludere la vicenda... Preferirei che ci fosse almeno una sorta di conclusione ad ogni libro, in modo da non dover aspettare mesi e mesi (durante i quali puntualmente dimentico tutto) per sapere come va a finire... non so se mi spiego XD
      Grazie per i complimenti, spero che continuerai a seguirci!

      Alaisse

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.