giovedì 18 maggio 2017

Books'n'Roll #170

Novità in libreria

Le nostre wishlist si allungano, le TBR straripano e nuove uscite ci tentano: solo Books’n’Roll potrà aiutarci.
Questa rubrica è in cerca di consigli: diteci che cosa pensate dei libri su cui abbiamo posato gli occhi e si trovano o stanno per arrivare in libreria.


Anche se sono in giro per il Salone, vi penso sempre e, dato che questa rubrica manca da un po' e le uscite interessanti non mancano, ho deciso di condividere alcuni libri che mi interessano molto.


◎ In libreria ◎


copertina Lontano da te di Romina Casagrande

Due sorelle che non si parlano più e un passato che presenta il conto: un romanzo che promette di essere emozionante fin dalla trama

Titolo: Lontano da te
Autore: Romina Casagrande
Prima edizione: Arkadia Editore - 24 marzo 2017
Pagine: 200
Prezzo: Flessibile - € 16,00
Link d'acquisto

Sofia, poco più di vent'anni, vive a Londra con la consapevolezza di aver raggiunto gli obiettivi che si era prefissata: un buon lavoro e un uomo che ama. Eppure, tra le pagine del suo diario, aleggiano un'ombra e un ricordo, scaturiti da una fotografia. È questo l'unico elemento che la tiene ancora legata alla sua amata Toscana. In quell'immagine, un volto: quello di Bianca. Così diversa e al contempo simile a lei. E sarà proprio il desiderio di incontrare di nuovo sua sorella a riportarla nella natia Siena, nel tentativo di comporre il suo «quadro vivente», la trasposizione dell'Ophelia di J.E. Millais, basandosi sulle fattezze di Bianca che somiglia così tanto alla musa originale dell'artista, la grande Elizabeth Siddal. Giunta a Siena, si troverà immersa in un'avventura dalle mille sfumature, che la porterà a incontrare personaggi misteriosi come Moses, a interrogarsi sul passato e accadimenti che l'hanno strappata alla sua terra. Un percorso difficile, in cui tenterà di riconquistare anche la fiducia di Bianca. Ma prima dovrà affrontare i propri demoni e, finalmente, raccontare la verità sulla notte che le ha unite e divise, forse per sempre.

Romina Casagrande è nata a Merano nel 1977. Quando non indossa le vesti dell’insegnante di scuola media, cerca di tenere a bada l’irrefrenabile bisogno di scrivere. Le sue storie nascono da tre grandi passioni: le leggende e tradizioni della sua regione, il fantastico e la storia dell’arte. Ama la natura e i cani, soprattutto la sua cockerina Eclypse, ma non ha ancora deciso se trasformarla in un personaggio. Il suo sito ufficiale è: www.rominacasagrande.com
La trovate anche su: Su Facebook e Instagram.

◎ In libreria ◎


Sarò sincera: forse non avrei notato il libro, se non fosse stato per il film in uscita. E non sono sicura che lo leggerò davvero, ma non potevo ignorarlo

copertina Noi siamo tutto di Nicola Yoon

Titolo: Noi siamo tutto
Titolo originale: Everything, Everything
Autore: Nicola Yoon
Traduttore: F.Merani e S.Merani
Prima edizione italiana: Sperling&Kupfer - 16 maggio 2017
Prima edizione: Delacorte Books for Young Readers - settembre 2015
Pagine: 320
Prezzo: ebook - € 6,99; cartaceo - € 17,90
Link d'acquisto

Madeline è allergica al mondo. Soffre infatti di una patologia tanto rara quanto famosa che non le permette di entrare in contatto con il mondo esterno: per questo non esce di casa, non l’ha mai fatto in diciassette anni. Le uniche persone che può frequentare sono sua madre e la sua infermiera Carla. Ma un giorno un camion di traslochi si ferma nella sua via.
Madeline è alla finestra quando vede… lui. Il suo nuovo vicino.
Alto, magro e vestito di nero dalla testa ai piedi: maglietta nera, jeans neri, scarpe da ginnastica nere e un berretto nero di maglia che gli nasconde i capelli. Il suo nome è Olly.
I loro sguardi si incrociano. E anche se nella vita è impossibile prevedere tutto, Madeline in quell'esatto momento prevede che si innamorerà di lui. Anzi ne è sicura. Come è quasi sicura che sarà un disastro. Perché, per la prima volta, quello che ha non le basta più. E per vivere anche un solo giorno perfetto è pronta a rischiare tutto. Tutto.

Nicola Yoon è cresciuta in Giamaica e a Brooklyn. Vive a Los Angeles, in California, con il marito e la figlia, dei quali è follemente innamorata. Noi siamo tutto, bestseller n. 1 del New York Times, è il suo primo romanzo ed è in corso di pubblicazione in 38 paesi e presto arriverà nelle sale cinematografiche l’omonimo film.

◎ In libreria ◎


Guardate la copertina: a me è bastata per rimanere incantata. Il titolo mi ha spinto a leggere la trama e decisamente mi ispira.

copertina Didone Regina di Gaia Servadio

Titolo: Didone Regina
Autore: Gaia Servadio
Prima edizione: Frassinelli - 16 maggio 2017
Pagine: 288
Prezzo: ebook - € 9,99; cartaceo- € 18,50
Link d'acquisto

Un veliero, tre sorelle in fuga da una faida scoppiata perché una di loro non diventi regina, un viaggio avventuroso tra Cipro, l’Egitto, il Nord Africa e Cartagine. È questo l’inizio del mito di Didone. regina di diritto, esule per volontà degli Assiri. Didone è volitiva, impulsiva, intelligente e, per questo, temuta e osteggiata. Costretta da una congiura a fuggire dal Libano, attraverso l’intero Mediterraneo, si ferma nel Nord Africa, fonda Cartagine e costruisce con essa il mito dei Fenici. Amata e finalmente protetta dal suo popolo, Didone incontrerà l’uomo che per la prima volta la farà innamorare, ma nello stesso tempo la porterà alla distruzione: Yarbas, un giovane, bellissimo e crudele principe del deserto. Per lui perderà il bene più prezioso, suo figlio Annibale, e per lui attraverserà il Sahara, si allontanerà dalla sua città e finirà umiliata e tradita. Tornata a Cartagine, una città che ora la osteggia, è aggredita e uccisa nel tempio di cui è sacerdotessa. Il potere, il potere maschile si libera così di una donna troppo forte per i suoi tempi. E la storia trova la sua prima eroina.

Gaia Servadio vive a Londra da quando ha vent’anni. Scrittrice e giornalista, ha collaborato con alcune delle principali testate italiane e inglesi (The Times, The Sunday Times, The Observer, The Telegraph Group, Il Corriere della Sera e La Stampa). È stata corrispondente durante la Guerra dei sei giorni. Ha vissuto in Siria, Stati Uniti, Francia, Unione Sovietica. Ha lavorato per la radio e la televisione inglese e italiana. Per la BBC World News è stata commentatore politico. In Italia ha pubblicato i saggi Il Rinascimento allo specchio. Incoronata pazza e C’è del marcio in Inghilterra (Salani Editore). La sua autobiografia, Raccogliamo le vele, è stata pubblicata da Feltrinelli. Da poco è stato ripubblicato il suo romanzo d’esordio, Tanto gentile e tanto onesta, bestseller internazionale del 1967. Il suo ultimo libro, I viaggi di Dio è del 2016.

Che cosa ne pensate?
Avete già letto o leggerete questi romanzi?

Amaranth

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.