sabato 2 aprile 2016

Books'n'roll #127

Le nostre wishlist si allungano, le TBR straripano e nuove uscite ci tentano: solo Books’n’Roll potrà aiutarci.
Questa rubrica è in cerca di consigli: diteci che cosa pensate dei libri su cui abbiamo posato gli occhi e si trovano o stanno per arrivare in libreria.



◎ Prossimamente in libreria ◎

Titolo: Il resto è ossigeno
Autore: Valentina Stella
Editore: Sperling&Kupfer
Prima edizione: 5 aprile 2016
Pagine: 240
Prezzo: cartaceo - € 17,90

Arturo cammina da giorni per le strade della sua città, Torino, in cerca di qualcosa che non sa cosa sia. Si è strappato di dosso la sua vita in un giorno qualsiasi, scappando dalla moglie Sara e dalla loro bambina con un sms, travolto da una crisi improvvisa cui non sa dare un senso.
Sara attende l'arrivo della disperazione. Prova a rivivere tutta la storia con Arturo, riguardando foto e rileggendo lettere, ma si accorge che il suo cuore è calmo, come se la tristezza fosse solo stupore. Come se avesse sempre saputo tutto, ma non avesse mai voluto ammetterlo.
Nell'arco di un mese o poco più, avranno modo di interrogarsi sui propri sentimenti e guardare in faccia le proprie illusioni. Per capire cosa non vogliono più e cosa desiderano ancora. E con chi.


Valentina Stella, torinese, collabora con un'agenzia di comunicazione, dopo aver lavorato per anni nel marketing di due grandi aziende. È autrice di una serie di racconti sull'essere lasciati, Se mi lasci non vale (Zandegù Editore, 2014, solo ebook). Per dirla con parole sue, ama «raccontare il mondo delle famiglie di oggi: l'amore, la quotidianità, il tradimento e quella dimensione travolgente che è l'essere genitore».

Link utili:
Blog: bellezzarara.it
@valesarastella
Facebook

◎ Prossimamente in libreria ◎

Un romanzo forte e struggente che nasce da una storia vera (l'autrice si è basata su un'esperienza personale, ma ha deciso di dare voce ad un uomo). Un ritratto crudo e allo stesso tempo poetico, che racconta con un linguaggio diretto e universale lo stato diì'animo di una persona che assiste giorno dopo giorno alla trasformazione e alla degenerazione del suo corpo e della sua mente.

Titolo: Gli effetti indesiderati
Autore: Roberta Gentile
Editore: Frassinelli
Prima edizione: 5 aprile 2016
Pagine: 180
Prezzo: cartaceo - € 17,00

Gli effetti indesiderati è la storia di un giovane e brillante architetto a cui, intorno ai trent'anni, viene diagnosticato il Parkinson.
La sua vita (tra amici, familiari e lavoro) è uragano impazzito che agisce sui movimenti e sui pensieri. I farmaci assunti e il decorso della malattia trasformano velocemente la sua esistenza in un susseguirsi di eventi, reali e immaginari, in cui il tempo e la logica lasciano il posto al caos e all'irrazionale. È lui stesso a raccontare la parabola della malattia, dalla diagnosi fino al momento in cui porta a termine il suo piano per recuperare la libertà perduta.

Roberta Gentile è nata a Verona nel 970, ma ha studiato a Roma, dove vive e lavora. È architetto, ama il Franciacorta e, quando può, corre. La scrittura ha sempre fatto parte della sua vita. Un paio di anni fa, sul suo quadernino nero (accanto ai disegni e agli appunti delle riunioni) sono apparse le prime pagine del suo romanzo di esordio.

◎ Prossimamente in libreria ◎

Titolo: Naked
Titolo originale: Naked
Autore: Kevin Brooks
Editore: Piemme
Prima edizione italiana: 5 aprile 2016
Prima edizione: Penguin Books - 2011
Pagine: 384
Prezzo: cartaceo - € 18,50

Il mio cuore è nato nella lunga estate rovente
del 1976. Fu allora che la mia vita iniziò,
il mio amore fu sigillato, la mia anima si perse
e si infranse. Fu l'estate di molte cose:
calore e violenza, amore e odio, sogni e incubi,
paradiso e inferno. L'estate dei miei diciassette anni.

Il racconto di Lily comincia con l'estate del 1976, quella che cambiò per sempre la sua vita: l'estate in cui nacque il punk e la sua band, i Naked, l'estate del sesso, della droga, degli eccessi, ma anche dell'amore. Dall'incontro con Curtis Ray, il dio della musica, leader della band, all'ingresso nel gruppo del misterioso ragazzo irlandese che ruberà il cuore di Lily, la vita dei Naked corre in parallelo con un pezzo di storia della musica e della Londra di quegli anni, scossa dalla nascita di un nuovo e violento movimento culturale e musicale e dilaniata dal terrorismo.


Kevin Brooks è nato e cresciuto a Exeter. Terminata la scuola si è trasferito a Londra per cercare di diventare una rock star. Dopo aver lavorato in uno zoo, un crematorio e un ufficio postale, ha cominciato a fare quello che gli riusciva meglio: scrivere libri per adolescenti.
Ha vinto numerosi premi, tra cui la Carnegie Medal per Bunker Diary, il più prestigioso riconoscimento della letteratura inglese per ragazzi, e il Premio Mare di Libri con L'estate del coniglio nero, entrambi pubblicati da Piemme.

Che ne pensate?

Amaranth

2 commenti:

  1. Risposte
    1. Incuriosisce anche me: per il momento non è in tbr, ma se mi capitasse un'occasione, gli darò una possibilità. ^^

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.