mercoledì 17 febbraio 2016

Books'n'roll #118

Le nostre wishlist si allungano, le TBR straripano e nuove uscite ci tentano: solo Books’n’Roll potrà aiutarci.
Questa rubrica è in cerca di consigli: diteci che cosa pensate dei libri su cui abbiamo posato gli occhi e si trovano o stanno per arrivare in libreria.



◎ Oggi in libreria ◎

Un viaggio tra le migliori (e peggiori) community online degli ultimi quindici anni con una nobile missione: capire cos'è andato storto, e come si può sopravvivere nell'internet post-Facebook senza diventare scemi.

Titolo: Facebook killed the Internet Star
Autore: Marco "Frullo" Frullanti
Editore: Nativi Digitali Edizioni
Prima edizione: 17 febbraio 2016
Pagine: 130
Prezzo: ebook - € 2,99; cartaceo (su Amazon) - € 10,00
Link per l'acquisto

“Internet non ti rende più stupido, rende solo la tua stupidità più evidente al resto del mondo”

Anno 2000: internet è usato da nerd incalliti per discutere di tecnologia e videogiochi, e per scaricare pornazzi.
Anno 2016: internet è usato da cani e porci per pubblicare foto di gattini o per stalkerare i conoscenti. E per vedere pornazzi in streaming.
Frullo, resosi conto di questa terribile verità, decise di imbarcarsi in una nobile missione: capire cos'è andato storto, e come si può sopravvivere nell'internet post-Facebook senza diventare scemi.
Se cercate un manuale tecnico o un'opera con qualche pretesa sociologica, rivolgetevi altrove. In "Facebook Killed the Internet Star" troverete battute di cattivo gusto, citazioni geek e sviolinate nostalgiche a cura di un tizio che ha sempre preso 'sta faccenda del web dannatamente sul serio, prima che diventasse una moda. Contiene interviste a un paio di "personaggi dell'internet".


Marco ‘Frullo’ Frullanti, resosi conto di non essere proprio in grado di scrivere un romanzo di narrativa, il suo sogno fin da bambino, ha finito per diventare editore. Ciò non gli ha impedito di scribacchiare saggi demenziali, diari di viaggio autoironici e altre corbellerie piene zeppe di parolacce e opinioni controverse, per la disperazione della sua povera mamma.
Frullo concilia da sempre le sue due grandi passioni, la lettura e il mondo nerd, anche come scrittore. Dalla sua passione per musica, libri, videogiochi e film degli anni ’90, il decennio della sua infanzia e pre-adolescenza, è nato il suo primo ebook nel 2013, Anni ’90 – Dagli 883 a Carmageddon. La sua fissa per la cultura contemporanea giapponese lo ha invece portato alla realizzazione del secondo, Un Gaijin in Giappone. Nel 2016 porta finalmente a conclusione il suo fatidico “libro su internet”, Facebook killed the Internet Star.

◎ Prossimamente in libreria ◎

Titolo: Solo a un passo dal tuo cuore
Autore: Doranna Conti
Editore: La International Publishing
Prima edizione: 18 febbraio 2016
Pagine: 218
Prezzo: cartaceo - € 14,00; ebook - € 1,99

Eva è una ragazza determinata e con la testa sulle spalle, che ha abbandonato una vita agiata e sicura per seguire i suoi sogni e per guadagnarsi la sua indipendenza.
Lavora come traduttrice e frequenta un centro volontari dove un giorno fa il suo ingresso Mark, un uomo d'affari affascinante e seducente, condannato a un mese di servizi socialmente utili per aver guidato in stato d'ebbrezza.
Mark è tutto ciò che Eva ha sempre detestato: è ricco, arrogante e pieno di sé e soprattutto, è abituato a ottenere tutto ciò che vuole.
La sua antipatia verso quell'uomo è istantanea e nonostante cerchi in ogni modo di allontanarlo, Mark sembra non avere intenzione di lasciarla andare.
Orma ha preso la sua decisione: quella ragazza sarà sua e non accetterà un no come risposta.

◎ In libreria ◎

Torna la raccolta a tema "San Valentino di sangue", con nuovi racconti e nuovi autori.

Titolo: Deep Love 2
Autore: AAVV
Editore: Nero Press Edizioni
Prima edizione: 14 febbraio 2016
Dimensione file: 521 KB
Prezzo: ebook - € 0,99

Tra odio, vendetta, sangue e morte, otto autori c danno la loro versione delle profondità abissali insite nell'animo umano, quando a dettare le regole è l'amore.


Titoli dei racconti
Una scelta di cuore, Armando Rotondi
La leggenda di Malù, Vito Pirrò
Stalker, Francesco Calè
Dimenticare Anne, Paolo Campana
Amante Diabolico; Gianluca Ingaramo
I piccoli paesi non hanno segreti, T.S. Mellony
Una notte da licantropo, Angelo Marenzana
Il filo di Arianna, Daniele Picciuti

Ce n'è proprio per tutti i gusti: che dite? C'è il vostro?

Amaranth

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.