martedì 1 dicembre 2015

Books'n'roll #107

Le nostre wishlist si allungano, le TBR straripano e nuove uscite ci tentano: solo Books’n’Roll potrà aiutarci.
Questa rubrica è in cerca di consigli: diteci che cosa pensate dei libri su cui abbiamo posato gli occhi e si trovano o stanno per arrivare in libreria.



◎ In libreria ◎


Forse non sono l'unica, ma ho subito pensato a The Young World, che ho recensito a ottobre, e Anna di Ammaniti, che mi ispira non poco. Berlin sarà una serie composta da sette libri e sto facendo un pensierino anche su questo libro. Nel frattempo vi consiglio di curiosare come ho fatto io sul sito: potrete contribuire alla creazione del mondo di Berlin.

Titolo: Berlin. I fuochi di Tegel
Autori: Fabio Geda e Marco Magnone
Editore: Mondadori
Prima edizione: 27 ottobre 2015
Pagine: 204
Prezzo: € 14,00

È l'aprile 1978: sono passati tre anni da quando un misterioso virus ha decimato uno dopo l'altro tutti gli adulti di Berlino. In una città spettrale e decadente, gli unici superstiti sono i ragazzi e le ragazze divisi in gruppi rivali, che ogni giorno lottano per sopravvivere con un'unica certezza: dopo i sedici anni, quando meno se lo aspettano, il virus ucciderà anche loro. Tutto cambia quando qualcuno rapisce il piccolo Theo e lo porta via dall'isola dove viveva con Christa e le ragazze dell'Havel. Per salvare il bambino, Christa ha bisogno dell'aiuto di Jakob e dei suoi compagni di Gropiusstadt: insieme dovranno attraversare una Berlino fantasma fino all'aeroporto di Tegel, covo del più violento gruppo della città. Là, i fuochi che salgono nella notte confondono le luci con le ombre, il bene con il male, la vita con la morte. E quando sorgerà l'alba del nuovo giorno, Jakob e Christa non saranno più gli stessi.

◎ In libreria ◎


Titolo: Fino alla fine del mondo
Titolo originale: We all looked up
Autore: Tommy Wallach
Traduttore:
Editore: Piemme
Prima edizione italiana: 11 novembre 2015
Prima edizione: Simon & Schuster Books for Young Readers - 24 marzo 2015
Pagine: 396
Prezzo: € 17,00

L’asteroide Ardor ha il 66 per cento di probabilità di colpire la Terra, distruggendola. Potrebbe accadere entro due mesi. Potrebbe accadere sul serio. Due mesi è un tempo irrisorio oppure eterno. Dipende. Può essere impiegato per disperarsi oppure per commettere ogni sorta di nefandezza, oppure per ridefinire ciò che siamo, liberandoci dalle etichette che abbiamo lasciato che ci appiccicassero addosso. A Seattle quattro ragazzi stanno aspettando la fine del mondo. C’è lo sportivo, la puttana, lo sfigato, la studentessa brillante. Hanno due probabilità su tre che quei mesi siano l’ultima occasione per fare qualcosa che abbia un senso. Non per essere degli eroi e nemmeno per dimostrare niente a nessuno, ma solo per diventare se stessi, trasformando le proprie vite in qualcosa che abbia avuto senso vivere.

◎ In libreria ◎


Titolo: La Boulevard
Autore: Isabel C. Alley
Editore: selfpublished
Prima edizione: 13 novembre 2015
Pagine: 138
Prezzo: ebook - € 2,99

Arianna è al settimo cielo. La sessione estiva degli esami universitari è terminata e davanti a lei si prospetta un mese fatto di sole, mare ed esperienze uniche vissute con gli amici.
Ma la felicità può nascondere un cupo destino. Ed è proprio dietro l’angolo di una strada che la morte stende il suo velo nero sulla vita di Arianna, interrompendo così un radioso futuro.
Cosa c’è dopo la morte? È una domanda che ogni essere umano si pone, prima o poi. Ed è questo ciò che scoprirà Arianna. Tra parchi pieni di anime, dipinti e terrazze panoramiche, basta poco per scatenare il caos nella beatitudine del Paradiso.
La Boulevard, un luogo dove un paio di occhi color ghiaccio e un sussurro sinistro possono cambiare da un momento all’altro la sorte di un’anima. Se l’Aldilà fosse una lunga strada, percorribile sulla sella di una bicicletta?


Quando non è impegnata nella caccia ai vampiri, Isabel C. Alley si diverte a esplorare mondi lontani grazie alla lettura, ai videogiochi e alla scrittura. Nerd e sognatrice incallita, non esita a riempire di fantasia le sue giornate, anche nella vita dell’ufficio in cui lavora. È emiliana, vive con il fidanzato e adora i gatti. La Boulevard è la sua quarta pubblicazione.

◎ In libreria ◎


Primo volume di una saga, L'amuleto di giada è un romanzo di genere time travel ambientato nella Venezia del diciottesimo secolo.

Titolo: L'amuleto di giada
Autore: Alessandra Nitti
Editore: Arpeggio Libero
Prima edizione: 12 novembre 2014
Pagine: 336
Prezzo: € 18,00

Divisi da duecentoventicinque anni, Athena e Jean vivono due vite in parallelo, due vite lontane ma unite da un diario: pagine ingiallite, un’immagine sconvolgente, e il diario diventa il prima e il dopo, il presente e il passato. Una vita, un’altra. Mani che lo scrivono nel passato, occhi che lo leggono nel presente: nello stesso istante. Chi è la donna nell’immagine, perché le somiglia? Perché l’amuleto brucia sulla pelle? Athena non vuole sapere. Chiude gli occhi e scappa. Prova a vivere la sua vita, ma il vortice è vicino, la porterà con sé oltre ogni legge fisica e il 1786 diventa presente: la sua casa non c’è più, non ci sono i genitori, non c’è più la sua Venezia. C’è lui: Jean e una storia da scoprire, il male da sfuggire. E Athena rivive la vita scritta sul diario.

Che ne pensate?

Amaranth

3 commenti:

  1. Il primo libro mi ispira particolarmente *.* e anche quello di Isabel ha una trama molto particolare!
    Ho già letto L'amuleto di giada e lo consiglio sempre, è davvero bello e interessante e avventuroso ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi Monia! Grazie :D Ma che fine hai fatto? Non so più come contattarti!

      Elimina
    2. Ciao, Monia! Berlin ispira molto anche me 😊 Ricordo ancora la tua recensione de L'amuleto di Giada: lo tengo d'occhio da allora!

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.