sabato 9 maggio 2015

Books'n'Roll #72

Le nostre wishlist si allungano, le TBR straripano e nuove uscite ci tentano: solo Books’n’Roll potrà aiutarci.
Questa rubrica è in cerca di consigli: diteci che cosa pensate dei libri su cui abbiamo posato gli occhi e si trovano o stanno per arrivare in libreria.



ϟ Dalla mia wishlist ϟ

Titolo: Nemmeno in paradiso
Titolo originale: Even in Paradise
Autore: Chelsey Philpot
Traduttore: Alice Cominotti
Editore: De Agostini
Prima edizione italiana: 5 maggio 2015
Prima edizione: HarperCollins- 14 ottobre 2014
Pagine: 352
Prezzo: € 14,90

Charlotte Ryder sa già tutto sul conto di Julia Buchanan prima ancora di conoscerla. Prima ancora di doverla ospitare una notte in camera sua, nel dormitorio del St. Anne College. I Buchanan sono il tipo di famiglia che non passa inosservata. Persino la preside Mulcaster è solita interrompere a metà un discorso per guardarli scendere, uno dopo l’altro, dalla loro lussuosa macchina nera. Per i Buchanan frequentare il St. Anne è come vivere in un acquario: tutti sanno tutto di loro. O almeno così crede Charlotte. Quello che non si aspetta, però, arrivando al St. Anne dal lontano New Hampshire, è di poter diventare la migliore amica di Julia Buchanan. Di essere inghiottita nel suo mondo abbagliante, fatto di feste ininterrotte, fiumi di champagne, appuntamenti notturni e incontri segreti. Un mondo in cui all’improvviso anche l’amore sembra a portata di mano. Perché quando Charlotte incontra Sebastian, il fratello di Julia, crede finalmente di avere tutto ciò che ha sempre desiderato. Presto però l’idillio si spezza. E davanti agli occhi di Charlotte si spalanca una tragedia. Un terribile segreto annidato dietro lo sfarzo che illumina le esistenze dei magnifici Buchanan…

◎ In libreria ◎

Titolo: Ti porterò nel buio
Autore: Piero degli Antoni
Editore: Sperling&Kupfer
Prima edizione: 5 maggio 2015
Pagine: 324
Prezzo: € 16,90

Una telefonata. Qualche squillo e poi una vocina debole, lontana: “Mamma”. La cornetta stretta nella mano, Perla fatica a rimanere lucida. Eppure non ha alcun dubbio: quella è la voce di Marie. Da cinque anni attendeva un segno che potesse riaccendere la speranza di riabbracciare la sua bambina. Ora è decisa a riprendere le ricerche, ma per farlo deve dissipare la nebbia che l’avvolge, perché della notte in cui suo marito è stato ucciso e sua figlia rapita non ricorda niente.
Anche Agata Rizzo, l’avvocato che l’aveva assistita all’epoca, non vuole lasciare nulla d’intentato. Così si rivolge a una vecchia conoscenza. Galeazzo D’Adda abita in una villa d’epoca sul Naviglio della Martesana, da anni vi conduce un’esistenza solitaria, immerso in un disordine che farebbe rabbrividire chiunque.
Ma nessuno come lui sa leggere nella mente delle persone. Sebbene sia una figura scomoda e controversa, come ipnoterapeuta è il migliore. Servendosi dell’ipnosi, Galeazzo potrà scavare nella mente di Perla, cercando di riportare a galla dettagli perduti. Perché quella notte, quando suo marito perdeva la vita e sua figlia spariva inghiottita dal buio, lei era lì. E la verità di cui ora è in cerca potrebbe non essere così semplice da accettare.


Piero degli Antoni è nato nel 1960 a Bergamo, dove attualmente risiede. Giornalista dal 1979, ha lavorato per numerosi quotidiani. I suoi romanzi sono stati tradotti in Francia, Spagna, Germania, Olanda, Serbia, Russia, Corea e Stati Uniti. Per Sperling ha pubblicato Il segreto dei porporati.

◎ Prossimamente in libreria ◎

Titolo:E se brucia anche il cielo
Autore: Davide Rondoni
Editore: Frassinelli
Prima edizione: 15 maggio 2015
Pagine: 228
Prezzo: € 15,00

Che cos’è un eroe? È questo lo spunto apparentemente banale dell’ultima pubblicazione di Maurizio Colombi, ricercatore all’Università, con l’ansia di scrivere qualcosa di nuovo. Una domanda che lo porta ad accostare un’epoca che sembra vicina, ma che in realtà è lontanissima; perché in cent’anni il mondo e l’Italia si sono trasformati. Al centro degli studi del professore c’è Francesco Baracca, cavaliere e aviatore, principe del cielo durante la Grande Guerra, un uomo la cui grandezza e il mistero accendono l’attenzione dello studioso. E una ricerca che potrebbe essere polverosa e sterile, la mera copiatura di articoli e lettere, grazie alla visita in Romagna nei luoghi dell’infanzia di Baracca e ad Agata, giovane e appassionata amante, si riempie di vita. Non è la storia di un simbolo a interessare Maurizio Colombi, ma la vita di un uomo, con la sua forza e le sue paure, tra tutte, le più grandi: il vuoto e il fuoco.

Vi ispirano questi titoli?

Amaranth

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.