lunedì 13 aprile 2015

Books'n'Roll #68

Le nostre wishlist si allungano, le TBR straripano e nuove uscite ci tentano: solo Books’n’Roll potrà aiutarci.
Questa rubrica è in cerca di consigli: diteci che cosa pensate dei libri su cui abbiamo posato gli occhi e si trovano o stanno per arrivare in libreria.



ϟ Dalla mia wishlist ϟ

Ho scoperto questa serie da pochissimo, quando un pomeriggio sono entrata in libreria con Gio e la mia attenzione è stata attirata dal nome dell'autrice e dalla magnifica copertina del terzo volume.

Titolo: Virals. Segreti
Titolo originale: Virals
Autori: Kathy Reichs e Bredan Reichs
Traduttore: Irene Iannoni
Editore: Rizzoli
Prima edizione italiana: 28 settembre 2011
Prima edizione: Penguin Razorbill - 2 novembre 2010
Pagine: 392
Prezzo: € 17,00

TI Virals: Tory, Hi, Ben e Shelton. Una ragazza e tre ragazzi, un gruppo di amici, o meglio un branco. Tory e i suoi amici hanno contratto un virus che ha amplificato i loro sensi, come se fossero lupi. Un potere inquietante che vogliono tenere segreto, ma che può rivelarsi di grande aiuto nei momenti difficili. E quando i ragazzi rischiano di doversi separare, faranno di tutto per impedirlo. Anche partire alla caccia di un leggendario tesoro nascosto lungo la costa del South Carolina da una piratessa misteriosa, Anne Bonny, vissuta nel Settecento. Il secondo episodio della serie Virals è un’appassionante avventura, un po’ folle, che potrebbe costare la vita a tutto il branco…

◎ In libreria ◎

La voce di Sváva era forte e cristallina, e la valchiria non tentennò neanche per un attimo. Brunilde si sentì riempire il petto di orgoglio: era fiera di lei e di tutte loro, ed era fiera di morire al loro fianco.

Titolo: La figlia della vendetta
Autore: Giada Bafanelli
Editore: selfpublished
Prima edizione: 19 marzo 2015
Dimensione file: 1244 KB
Pagine: 197
Prezzo: ebook - € 1,49
Pagina Facebook

Una profezia di morte scuote Asgard dopo secoli di pace: qualcuno tradirà gli dei, e scorrerà il sangue di molti innocenti.
Mentre Loki viene additato come traditore e Idun si trova invischiata negli intrighi di una corte di cui non le importa nulla, le valchirie, guidate dalla coraggiosa Brunilde, escogitano in segreto un piano per fuggire dalla città degli dei. E Sif, divisa tra l’amore nei confronti di chi l’ha salvata e il desiderio di vendetta, rischierà di cambiare per sempre il destino degli Æsir.


Giada Bafanelli ha 26 anni e adora inventare e scrivere storie, perdersi tra le pagine dei libri e comporre melodie medievaleggianti. “La figlia della vendetta” è il suo romanzo d’esordio.
Gestisce il blog letterario Pagine Magiche.

◎ Prossimamente in libreria ◎

Titolo: Qualcosa che somiglia al vero amore
Autore: Cristina Petit
Editore: Tre60
Prima edizione: 23 aprile 2015
Pagine:256
Prezzo: € 14,90

Clémentine vive a Parigi, al numero 14 di Rue le Monde, in uno splendido appartamento che si affaccia sui tetti della città. Ė una ragazza allegra e spensierata, e fa un lavoro che ama moltissimo: legge libri ai bambini in difficoltà, cercando di aiutarli a superare le loro paure con la terapia delle parole.
Albert è un giovane scrittore che, dopo aver visto Clémentine per strada, ne è rimasto folgorato al punto da scrivere un romanzo scegliendola come protagonista. Una volta pubblicato, Favola d’amore a Parigi conquista il pubblico francese, che si innamora di quel libro scritto con il cuore. Anche Clémentine lo legge, e ha uno strano presentimento. C’è qualcosa di speciale in quel libro, qualcosa che le appartiene...
Nel frattempo Thomas, ex inquilino dell’appartamento di Clémentine, le telefona chiedendo di un libro che ha dimenticato lì prima di cambiare casa. Quella copia di Hansel & Gretel è l’unico ricordo che aveva del nonno, sopravvissuto all’eccidio nazista del Velodromo di Parigi. Clémentine non crede alle sue orecchie: si tratta del libro più importante della sua infanzia, lo stesso che sua nonna leggeva sempre a lei e al suo fratellino, Tobias... Ma c’è ancora qualcosa che la lega a Thomas, questo ragazzo che neppure conosce, se non per telefono. D’altra parte, nei romanzi come nella vita reale, il più grande dono dei libri è quello di unire le persone...




Cristina Petit è nata e cresciuta a Bologna dove ha conseguito la laurea in Lingue e Letterature straniere e dove insegna in una scuola primaria. Ha viaggiato molto, sia per piacere che per cause umanitarie, e ha vissuto a lungo all’estero. Sposata, ha tre bambini che le hanno spalancato orizzonti nuovi e inimmaginabili. È molto conosciuta in rete grazie al suo blog maestrapiccola; ha scritto numerosi libri per bambini e con questo romanzo esordisce nella narrativa femminile.

Conoscevate la "nuova" (solo per me) serie della Reichs?
Vi ispirano questi titoli?

Amaranth

8 commenti:

  1. Uhm questa serie "Virals" non la conoscevo ma sembra interessante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che la leggerò! Prima o poi...

      Elimina
  2. Consiglio vivamente tutti i libri di Kathy Reichs, io non me ne perdo uno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che avevo provato a leggere il primo della serie che ha per protagonista la Brennan? Solo che probabilmente non era il momento e conta che sono molto legata al personaggio in Bones, la serie tv, che è completamente diversa.

      Elimina
  3. La figlia della vendetta è il prossimo ebook che mi leggerò, conosco Giada e avevo letto il suo racconto che mi era piaciuto moltissimo! Mentre io conoscevo Kathy Reichs solo come autrice di medical thriller (sui suoi romanzi è basata la serie tv Bones), mentre non sapevo di questa sua serie più young adult, me la segno perchè pare interessante :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho ancora avuto modo di conoscere la Bafanelli come autrice, spero di farlo in futuro.
      Anch'io conoscevo la Reichs per la serie che ha ispirato Bones e questa young adult mi ha attirata. :3

      Elimina
  4. La serie della Reichs è una vita che la punto (anche perché lei come scrittrice mi piace tantissimo!) ma non sono ancora riuscita a metterci le mani sopra. Devo rimediare! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono stata sul punto di impadronirmene, anche perché ho trovato un'offerta molto interessante (e conveniente) sui primi tre volumi della serie... :3

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.