lunedì 16 febbraio 2015

Books'n'Roll #55

Mentre sto cercando di decidere se prenotare Tatiana e Alexander, prima di terminare Il cavaliere d'Inverno e sentirmi smarrita, o se aspettare qualche tempo e leggere altro prima di proseguire la trilogia della Simons (tenete conto che ho paura dei risvolti), ho pensato di aggiornarvi sulle prossime pubblicazioni, alcune delle quali sono finite allegramente nella mia wishlist.

Le nostre wishlist si allungano, le TBR straripano e nuove uscite ci tentano: solo Books’n’Roll potrà aiutarci.
Questa rubrica è in cerca di consigli: diteci che cosa pensate dei libri su cui abbiamo posato gli occhi e si trovano o stanno per arrivare in libreria.



ϟ Dalla mia wishlist ϟ

Sì devo ancora leggere Cloud Atlas, ma nessuno mi vieta di mettere gli occhi su un altro romanzo di Mitchell, giusto?
A proposito qualcuno leggerebbe Cloud Atlas con me? (Non guardetemi così: io già odio quella fascetta!)

Titolo: Le ore invisibili
Titolo originale: The bone clocks
Autore: David Mitchell
Editore: Sperling&Kupfer
Prima edizione italiana:> 24 marzo 2015
Prima edizione: Random House - 2 settembre 2014
Pagine: 608
Prezzo: Rilegato - € 19,50

Holly Sykes sembra una ragazza qualunque, ma ha un dono straordinario, quello della prescienza. Per questo è l’oggetto del desiderio (di amore e di morte, rispettivamente) di due immortali – e dei loro eserciti – che si combattono da sempre tra questo mondo e altre dimensioni. Spesso protetta dall’immortale buono Marin, Holly affronterà l’adolescenza sregolata e thatcheriana degli anni Ottanta, la storia d’amore totale con l’uomo sbagliato, il matrimonio con il reporter di guerra che non può fare a meno dei campi di battaglia in Iraq, il successo editoriale grazie a un memoir “paranormale”, e infine la desolazione di una Terra semidistrutta dall’insensatezza degli uomini. Fino all’ultimo respiro Holly saprà trovare la forza di sopravvivere e salvare chi ama, muovendosi sempre in quel precario, misterioso, fuggevole e struggente equilibrio tra volontà e caos, tra devozione e disperazione, tra amore e distruzione, che è la vita umana.

◎ Prossimamente in libreria ◎

Questo non è il mio genere di romanzo, ma ho letto recensioni molto positive e, dato che sta per uscire anche in Italia, mi sembra giusto parlarvene.

Titolo: Cancella il giorno che mi hai incontrato
Titolo originale: Bad Romeo
Autore: Leisa Rayven
Editore: Fabbri
Prima edizione italiana: 26 febbraio 2015
Prima edizione: St. Martin’s Griffin - 23 dicembre 2014
Pagine: 432
Prezzo: cartaceo - € 15,90

Cassandra e Ethan. Quando sono sul palco insieme, a nessuno sfugge l’attrazione e la potente alchimia che si sprigiona tra loro appena si sfiorano o si guardano negli occhi. Una passione che toglie il respiro, davanti alla quale è impossibile restare indifferenti. Tanto che all’Accademia d’Arte di New York vengono scelti come protagonisti per lo spettacolo di fine anno, Romeo e Giulietta, la storia d’amore più famosa di tutti i tempi. Però, una volta calato il sipario e smessi gli abiti di scena, il rapporto tra Ethan e Cassandra si rivela complicato e ingestibile.
Lei è la classica brava studentessa, timida, ingenua e sempre pronta ad assecondare il prossimo pur di farsi accettare. Ethan invece è bello e dannato, con un volto da angelo ribelle a cui nessuna ragazza può resistere. Lasciarsi sembra l’unica soluzione per continuare a sopravvivere, anche se il dolore è devastante, soprattutto per Cassandra. Rimasta sola a New York deve ricominciare da zero partendo proprio da se stessa e dal suo cuore tradito. Mentre Ethan, baciato dal successo, è in tournée in giro per l’Europa.
Anni dopo, scritturati di nuovo per interpretare una coppia di amanti, Cassandra e Ethan si ritrovano sul palco ad affrontare i demoni del loro passato e il fuoco di quella passione che, nonostante il tempo, non ha mai smesso di ardere. Ma può un amore così intenso e lacerante finire davvero?


Leisa Rayven, australiana, ha cominciato a pubblicare Cancella il giorno che mi hai incontrato sulla piattaforma Wattpad. Il romanzo è stato scaricato 2 milioni di volte prima di essere notato e conteso all'asta dagli editori americani ed essere venduto in 8 Paesi. Incoraggiata dalle lettrici ha scritto anche il seguito, Puoi fidarti di me, di prossima pubblicazione.

◎ In libreria ◎

Quando hanno iniziato a darti fastidio?
Credo dalla prima volta che sono entrata in classe, Jennifer e le altre non hanno mai potuto vedermi.
Cosa hai provato dopo l’aggressione?
Rabbia e frustrazione le stesse emozioni che ho provato tutte le volte che mi hanno ferito solo molto più amplificate.
Non hai mai pensato di parlarne a qualcuno?
A volte ci ho pensato ma ho temuto di fare la figura di quella che non sa affrontare i problemi da sola e poi è successo tutto mentre la mia famiglia stava attraversando un periodo di crisi e la mia amica del cuore era lontana, raccontarle tutto tramite mail o telefono non sarebbe servito a niente se non a caricarla del peso di non potermi essere vicino.
Hai mai provato a reagire ai loro soprusi?
Forse una volta o due, poi il senso di sconfitta ha avuto il sopravvento sul mio istinto di difesa.
Ti sei mai chiesta perché proprio a te?
Non lo so, forse mi hanno vista diversa.
Diversa in che senso?
Io non bevo, non fumo, non ho tatuaggi, non mi piace andare in discoteca e non ho mai avuto un ragazzo, il loro mondo non è il mio e questo fa di me una persona diversa.

Titolo: L'Erba Cattiva
Autore: Jolanda Buccella
Editore: selfpublished
Prima edizione: 29 gennaio 2015
Dimensione file: 1365 KB
Pagine: 438
Prezzo: ebook - € 1,34

Angelica è una ragazza di quindici anni, vive un’esistenza serena accanto ai suoi genitori e alla sorella minore fino a quando dalla tranquilla isola di Ponza è costretta a trasferirsi nella frenetica Milano. La separazione improvvisa dalla sua amata isola e dagli affetti di una vita fa esplodere nella ragazza una fragilità emotiva che spazza via tutte le sue già precarie certezze adolescenziali, a Milano non riesce a sentirsi a suo agio, il cielo costantemente grigio della città, il traffico caotico e la gente fredda e distaccata ma soprattutto il nuovo liceo la catapultano in un mondo che non avrebbe mai voluto conoscere. Sin dal suo primo giorno nel prestigioso liceo classico Beccaria diventa bersaglio di una serie di estenuanti angherie da parte dell’Erba Cattiva, un gruppo di ragazze terribili capitanato da Jennifer una sedicenne cresciuta nella difficile periferia di Quarto Oggiaro allergica a qualsiasi tipo di autorità che non sia la sua. Le giornate di Angelica trascorrono nell’incubo costante dell’Erba Cattiva, le prepotenze che è costretta a sopportare da parte del gruppo diventano ogni giorno più pesanti, ben presto dal semplice attacco verbale si passa a quello psicologico con una pagina facebook sulla quale Jennifer e le sue seguaci si divertono a distruggere la sua immagine. È una guerra spietata e senza esclusioni di colpi, una guerra che ha il suo epilogo in una terribile aggressione fisica che costringerà Angelica a vivere le ore più angosciose della sua intera esistenza ma anche a rialzare la testa e a decidere finalmente di affrontare il problema che le ha distrutto la vita. Così scoprirà tante cose che i suoi occhi offuscati dalla disperazione non riuscivano a vedere come gli occhi innamorati di un ragazzo che è rimasto folgorato dalla sua bellezza sin dalla prima volta che l'ha vista ma che per timidezza e una serie di equivoci non è mai riuscito a confessarle i suoi sentimenti.

Jolanda Buccella nasce a Oliveto Citra (SA) il 28 giugno del 1980, attualmente vive a Milano e si divide tra il lavoro e la scrittura la sua più grande passione. L’Erba Cattiva è il suo secondo romanzo pubblicato da Amazon a gennaio del 2015 nel quale tenta di affrontare con tatto e delicatezza il difficile tema del bullismo.

◎ Prossimamente in libreria ◎

Titolo: Stai con me fino in ogni respiro
Titolo originale: Where the road takes me
Autore: Jay McLean
Editore: Fabbri
Prima edizione italiana: 26 febbraio 2015
Prima edizione: Skyscape - 10 febbraio 2015
Pagine: 350
Prezzo: cartaceo - € 15,90

Chloe e Blake si incontrano, anzi, si scontrano, per caso, una notte. Lui sta fuggendo dalla solitudine e dai propri pensieri. Lei da un tipo che non sembra avere buone intenzioni. Blake la salva e da subito si sente attratto da questa ragazza strana, affamata di vita ma abituata a tenere chiunque a distanza. Eppure, quando sei giovane dovresti afferrare tutto quello che il destino ti offre. Correre incontro al domani, bruciare tappe e traguardi, ubriacarti di emozioni e sogni a occhi aperti. Scoprire e sperimentare ogni cosa che ti circonda, o che hai anche solo sentito nominare. Senza mai fermarti, senza mai smettere di sperare, di desiderare, di crederci.
Ma c’è un motivo per cui Chloe non permette a nessuno di avvicinarsi: sulla sua vita c’è un’ombra, una malattia che non lascia scampo. E lei, quando se ne andrà, vuole farlo in punta di piedi, per non ferire nessuno… Il giorno in cui incontra Blake non ha la minima idea che quella sarà la loro svolta, l’attimo capace di sconvolgere le loro esistenze e ribaltare le loro prospettive, per sempre. A mano a mano che lo conosce, però, non riesce più a fare a meno di lui. Per Chloe è il momento di trovare la risposta a una domanda pesantissima: esiste un amore capace di dare senso al dolore più grande?

Che ne dite di questi titoli?

Amaranth

5 commenti:

  1. Uhm... Stai con me fino in ogni respiro mi sembra un incrocio già letto tra Il confine di un attimo e I passi dell'amore >_< Anche a me Bad Romeo (ma quel titolo in italiano che c'azzecca? Mah u.u) non ispirava inizialmente, poi ho letto l'anteprima e qualche citazione tradotta e probabilmente gli darò una occhiata. Cloud Atlas mi sa di complicatissimo, solo vedendo il trailer ç__ç

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, e io invece SO già che mi prenoterò Tatiana e Alexander in biblioteca... perchè si, sono presissima dalla storia!!! *_________*

      Elimina
    2. Aspetterò con calma per quei libri: leggere qualche opinione mi farà capire se possono interessarmi. Cloud Atlas è parecchio complicato (ho visto il film XD)...

      Ho tantissima paura per il seguito del Cavaliere... Diciamo che ci sono cose che mi hanno fatto venire qualche sospetto e le mie ricerche mi hanno fatto venire tantissima paura. Se lo leggerò, potrò parlarne con te? ç_ç

      Elimina
    3. Nota come la tantissima paura ricorre nella mia esternazione.

      p.s. Sono presissima anch'io, ma già lo sai.

      Elimina
    4. Certo Am, anzi mi sa che ci consoleremo a vicenda! Anche io mi sono fatta qualche piccola anticipazione, e ti dirò, mi sta venendo paura ç__ç

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.