giovedì 5 febbraio 2015

Books'n'Roll #53

Buongiorno, Bellissimi!
Forse avrete notato che da oggi (da ieri sera, in realtà) il blog si è riempito di colore e vita: abbiamo cambiato qualcosa del nostro look e rinnovato l'header che ci accompagnava da diverso tempo.
Per non sentirne troppo la mancanza gli abbiamo riservato uno spazietto: i cambiamenti sarebbero stati troppi altrimenti.

Le nostre wishlist si allungano, le TBR straripano e nuove uscite ci tentano: solo Books’n’Roll potrà aiutarci.
Questa rubrica è in cerca di consigli: diteci che cosa pensate dei libri su cui abbiamo posato gli occhi e si trovano o stanno per arrivare in libreria.



ϟ Dalla mia wishlist ϟ

Ho scoperto questo libro su The road to hell is paved with books
Mi sembra onesto specificare che, dopo aver tradotto la trama da goodreads, ho deciso di tagliarla: mi sembrava un po' tanto lunga per non contenere spoiler.

Titolo: The smoke thief
Autore: Shana Abe
Editore: Bantam Books
Prima edizione: 27 settembre 2005
Pagine: 304
Prezzo: Brossura - € 6,40

Per secoli hanno vissuto nascosti tra le verdi colline avvolte dalla nebbia del nord dell’Inghilterra. Creature di straordinaria bellezza, potere e sensualità, possiedono l’abilità di cambiare forma, trasformandosi da uomini in draghi e viceversa. Ora il loro segreto (e la loro sopravvivenza) è minacciato da una tentazione che supererà ogni confine.

Soprannominato il Ladro di Fumo, un audace ladro di gioielli sta confondendo la polizia londinese. Le sue benestanti vittime sostengono che il re dei ladri possa attraversare i muri e svanire nel nulla. Ma Christoff, il carismatico marchese di Langford, sa la verità: il ladro non è un comune essere umano; è un “runner” fuggito da Darkfrith senza autorizzazione. Come capo Alpha dei drákon, è suo dovere di Kit catturare il fuggitivo prima che il segreto della tribù venga rivelato ai mortali. Nemmeno Kit, però, sospetta che il Ladro di Fumo possa essere una donna.
Clarissa Rue Hawthorne sapeva che le sue pericolose imprese avrebbero potuto attirare l’attenzione dei drákon, ma non si aspettava che Christoff in persona arrivasse a Londra, sfoggiando il più prezioso dei gioielli della tribù, il diamante Langford, come esca.

Trama tradotta ed elaborata da Amaranth

◎ In libreria ◎

Titolo: I confini di Trisa
Autore: Cristiano Ciardi
Editore: selfpublished
Prima edizione: 26 ottobre 2012
Pagine: 356
Prezzo: cartaceo - € 13,90; ebook - € 5,06
Sito dell'autore

Una storia fantasy con la struttura tipica del sottogenere epico o eroico, senza magia o miti, bensì costruita con spiccato realismo.
In un mondo in cui è la natura a governare con severità, plasmando ogni essere vivente costringendolo ad una lotta continua per la sopravvivenza, l’uomo è obbligato a modellare il proprio modo di vivere e la propria società per riuscire a convivere con una realtà primordiale.
È questo lo scenario de "I Confini di Trisa", in cui il "Regno delle Madri", nucleo umano nella terra di Prama, riesce a resistere e a crescere, perché fondato sulla costante ricerca di un equilibrio con gli altri esseri viventi. La sopravvivenza del regno dipende dalla capacità di rinnovare questa armonia fondata sulla sacralità della donna, materna nell'accudire i “Figli del Regno”, e sulla convivenza tra le diverse etnie, frutto dell'adattamento del genere umano all'ambiente.
La storia ruota intorno al personaggio principale, Efero, un soldato scelto tra gli altri per guidare il popolo, un prescelto per destino e capacità e da tutti riconosciuto come tale. Il romanzo narra dell’intreccio tra il percorso interiore di Efero e ciò che accade nel Regno, in un tempo di mutamenti oscuri, che porteranno il protagonista a prendere decisioni scomode, talora impopolari, e ad affrontare l’insidia di uomini potenti, determinati a sottomettere il popolo con la paura e il pregiudizio.
Nel suo viaggio incontrerà personaggi che faranno scelte e compiranno azioni, adeguandosi agli eventi o contrastandoli, fino a trovare in lui o un esempio da seguire o un nemico da abbattere. In questa crisi profonda, che mette in luce la vulnerabilità del Regno e degli stessi uomini, cruciale sarà il ruolo di altre creature, fiere feroci dotate di straordinaria intelligenza e socialità, che con la loro presenza porteranno scompiglio nelle scelte, dubbi di coscienza, ma anche una rinnovata saggezza.
"I Confini di Trisa" è un romanzo sui dubbi delle persone umili e sull’arroganza del potere, dove è il legame tra la natura e le emozioni a rendere veri gli esseri umani e tenaci le loro azioni.


◎ In libreria ◎

Titolo: Yggdrasil: Il risveglio
Autore: Ella M. Scarlett
Editore: selfpublished
Prima edizione: 31 dicembre 2014
Pagine: 272
Prezzo: ebook - € 0,99; cartaceo - € 9,60

"In principio il giardino apparteneva all'uomo e alla donna"
Poi vennero il peccato originale e l'esilio dall'Eden.

E se la storia di Adam ed Eve fosse diversa da come la conosciamo? Se, assieme all'esilio, un altro terribile castigo pendesse sui loro capi da millenni?
Condannati a vagare sulla terra senza alcun ricordo l'uno dell'altro, i due continuano a vivere ignari delle minacce che li circondano, finché - misteriosamente- la ragazza si risveglia dal suo torpore e parte in cerca del suo eterno compagno.
Le cose, tuttavia, sono molto più complicate di quanto Eve non si aspetti.
Tra amici e nemici, vecchie conoscenze e nuove alleanze, la ragazza si ritroverà a combattere una guerra pericolosa, in cui lo stesso destino del Regno celeste è messo a rischio.
La guerra è appena iniziata.

Che ne pensate di questi libri?

Amaranth

8 commenti:

  1. Stavo per scusarmi di aver notato tardivamente la nuova grafica (che col cell non si vede mai) e invece è un cambiamento super recente.. Davvero carinissima ragazze! Mette tanta allegria!! *_*
    (Leggendo il nome poi la curiosità assillante.. Ma questo cavaliere c'è? :DD)
    Il primo sembra carinissimo.. Ma per la sanità del mio portafoglio, non leggerò la trama e non mi verrà voglia di comprarlo U.U (Per i prossimi due giorni almeno!! :D)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cambiamento fresco fresco, sì! Siamo contente che ti piaccia, grazie :3
      Nessuno come noi (o altre lettrici) può capire il dramma del portafoglio sempre vuoto; ti capiamo. Se riesci a resistere alla tentazione di saperne di più...

      p.s. Sì, abbiamo ignorato la tua domanda sul cavaliere =P

      Elimina
  2. Che bella la grafica nuova *___*
    Il libro di Shana Abè mi ispira tanto! Però per ora non leggo in inglese, quindi quando comincerò, chissà...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Gaia! :3
      Come non leggi in inglese? Chissà perché ero convinta di sì. Comunque ti consiglio vivamente di provarci perché ci sono libri che meritano davvero di esser letti (Fangirl *^*) E tralascio il discorso economico perché altrimenti non finiamo più...

      Elimina
  3. L'occhio mi è caduto inesorabilmente sull'historical romance The smoke thief... mi ispira particolarmente :D I confini di Trisa non lo conoscevo, mentre conoscevo Yggdrasil: Il risveglio, l'avevo segnalato tempo fa sul blog...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attira proprio e poi, diciamolo, un po' l'istinto ci guida verso i generi che amiamo di più :3

      Elimina
  4. Grazie per la citazione! *_*
    Ribadisco che The Smoke Thief è proprio carino :)
    Mentre l'ultimo libro sembra promettente! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Be', dal momento che alimenti la mia wishlist è giusto riconoscerti il merito =P
      Yssdrasil ha delle buone premesse: sicuramente lo terrò d'occhio ^^

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.