sabato 10 gennaio 2015

Books'n'roll #48

Le nostre wishlist si allungano, le TBR straripano e nuove uscite ci tentano: solo Books’n’Roll potrà aiutarci.
Questa rubrica è in cerca di consigli: diteci che cosa pensate dei libri su cui abbiamo posato gli occhi e si trovano o stanno per arrivare in libreria.

Primo Books'n'roll dell'anno: come sempre, un libro dalla mia chilometrica wishlist e una prossima pubblicazione.


ϟ Dalla mia wishlist ϟ

Luca Tarenzi è ormai una garanzia per le vostre Belle e vi assicuro che tutte abbiamo messo gli occhi sulla sua nuova opera. *grabby hands*
Il romanzo è disponibile anche in lingua inglese!

Titolo: Poison Fairies - La Guerra della Discarica
Autore: Luca Tarenzi
Editore: Acheron Books
Prima edizione italiana: 13 dicembre 2014
Dimensione file: 1243 KB
Pagine: 222
Prezzo: Flessibile - € 12,12; ebook - € 6,10 (in promozione su Acheron Books a € 3,59 )

La vita nella discarica è dura, tra il pericolo mortale e onnipresente dei gabbiani, la difficoltà di procacciarsi il cibo e le faide con le altre tribù, come gli spaventosi Boggarts.
Ma Cruna ha deciso che le cose devono cambiare: convince i suoi amici Verderame e Disgelo a rubare la batteria di una macchina, in modo che il suo acido possa fornire energia alla sua gente, visto che l'inverno è alle porte. Come reagirà però il Re Albedo, fratello di Cruna, alla missione non autorizzata? Che cosa sta complottando Waspider, re dei Boggarts? E chi è il misterioso nuovo arrivato, dotato di un Glamour diverso da qualsiasi altro tipo di magia conosciuta?
La Guerra della Discarica è il primo capitolo di una trilogia che descrive la vita delle più feroci creature del mondo: LE FATE!


◎ Prossimamente in libreria ◎

Il 12 gennaio (esattamente tra due giorni) verrà pubblicato il romanzo di esordio di Giulia Anna Gallo: la sua è una storia che parla di sentimenti, ricordi, amore e calore di una famiglia.

Titolo: Il mio ricordo di te
Autore: Giulia Anna Gallo
Editore: Genesis Publishing
Prima edizione: 12 gennaio 2015
Pagine: 250
Prezzo: ebook - € 3,99
Pagina facebook dell'editore
Pagina facebook dell'autrice
Sito dell'editore

Chiara sa bene che cosa voglia dire doversela cavare da sola. Abbandonata in tempi diversi da entrambi genitori, ha infatti imparato la più dura delle lezioni: al mondo non può contare che su se stessa.
All'ombra dei dolorosi ricordi di un'infanzia felice ma dal retrogusto amaro, ha sepolto in profondità i propri sentimenti, diventando un'adolescente disillusa e amareggiata.
La monotonia dei suoi giorni, così come la sua indifferenza, sembrano però destinate ad aver fine con il ritorno del cugino appena uscito di galera, per lei da sempre come un fratello.
Quando la corazza faticosamente costruita attorno al suo cuore inizia a incrinarsi, Chiara può finalmente lasciare spazio ai propri sogni, alle speranze per il futuro e a un ragazzo dallo sguardo enigmatico che sembra capirla come nessun altro.
Eppure, come il passato insegna, amare significa rendersi vulnerabili. E quando il desiderio di essere avvolti dal calore di una famiglia è tanto forte da rendere ciechi, i segreti di coloro a cui si tiene potrebbero prendere il sopravvento e minacciare di distruggere tutto...

Giulia Anna Gallo nasce a Torino, ma cresce in un tranquillo paesino di provincia immerso nella campagna ai piedi delle Alpi Cozie. Laureata in Scienze e Tecniche Psicologiche, si sta specializzando in Psicologia dello Sviluppo e dell'Educazione. È il tipo di persona che ha sempre un romanzo in borsa e uno sul comodino, la cui camera da letto è un labirinto di pile di libri, e che si addormenta e si sveglia immaginando i possibili sviluppi dell’ennesima storia che le frulla per la testa.

Che ne pensate? Vi ispirano?
Avete ricevuto o vi siete regalati dei libri per Natale?


4 commenti:

  1. Mi piacciono le cover di tutt'e due, anche se mi ispira di più la storia di Tarenzi :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Devo ammettere che il romanzo di Tarenzi è molto più nelle mie corde ^^

      Elimina
  2. Ho il vago dubbio di non aver letto nulla di Terenzi (ma devo indagare meglio, perché non ne sono sicurissima ). In ogni caso... se non l'ho mai fatto devo rimediare, e se invece l'ho già fatto, posso sempre leggere qualcos'altro :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La sottoscritta lo sa con certezza e so che devo rimediare: ti unisci? Le altre Belle mi hanno convinta da tempo, ormai ^^

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.