sabato 4 ottobre 2014

Books'n'Rolls #30

Le nostre wishlist si allungano, le TBR straripano e nuove uscite ci tentano: solo Books’n’Roll potrà aiutarci.
Questa rubrica è in cerca di consigli: diteci che cosa pensate dei libri su cui abbiamo posato gli occhi e si trovano o stanno per arrivare in libreria.



ϟ Dalla mia wishlist ϟ

Non ho letto la trilogia The Awakening series della Angelini: non mi ispirava molto. Questo nuovo romanzo, però, mi intriga molto.

Titolo: Attraverso il fuoco
Titolo originale: Trial by Fire (The Worldwalker Trilogy #1)
Autore: Josephine Angelini
Traduttore: Carla De Caro
Editore: Giunti Y
Prima edizione italiana: 17 settembre 2014
Prima edizione: Macmillan Children's Books - 28 agosto 2014
Pagine: 416
Prezzo: Rilegato - € 16,50; ebook - € 11,99

Finalmente è arrivato il momento che Lily aspettava da una vita: Tristan, il ragazzo più bello e corteggiato di Salem, l'ha invitata alla festa del liceo. Proprio lei, timida e impacciata, che non ha mai partecipato a un party a causa delle devastanti crisi allergiche di cui soffre. Ma quando alla festa Tristan bacia un'altra ragazza, Lily viene scossa da violente convulsioni proprio di fronte a tutti i suoi compagni di scuola. Dopo questa insopportabile umiliazione vorrebbe solo sparire... E se il suo desiderio si avverasse? Improvvisamente risucchiata in un mondo parallelo, dominato da creature spietate, Lily si ritrova faccia a faccia con la perfida Lillian, la Strega di Salem, identica a lei, solo diabolica. Con l'aiuto dell'affascinante Rowan, scoprirà a poco a poco di possedere poteri straordinari e mentre l'attrazione fra lei e il ragazzo diventa innegabile, la furia di Lillian esplode come un tornado e lo scontro con la potentissima gemella non può più essere rimandato: riuscirà Lily a sconfiggere le forze del Male visto che la sua acerrima nemica è proprio... lei stessa?

◎ In libreria ◎

Titolo: Ogni tuo silenzio
Autore: Laura Mercuri
Editore: selfpublished
Dimensione file: 3871 KB
Pagine: 288
Prezzo: ebook - € 0,99

Andarmene da quella che è stata la mia città per ventisei anni è stato facile. Una valigia con le rotelle, una sacca di tela, sono saltata su un treno, e via. Che ci vuole, in fondo, se vuoi solo lasciarti tutto alle spalle e un posto vale l'altro, per te?
Vivevo in un luogo circondato da montagne scabre e e ho scelto altre montagne, lussureggianti e ospitali.
Le prime incombevano su di me come minacce, queste mi circondano come in un abbraccio.

Grazie alla piccola somma che la madre è riuscita a mettere da parte per lei, Emilia lascia l'Abruzzo per rifugiarsi tra le montagne del nord, in Trentino. Bren, un paese ai margini delle località turistiche, la accoglie con i suoi boschi e i suoi torrenti impetuosi, ma anche con sguardi che non la abbandonano un istante, pur nell'apparente indifferenza.
Ma a Emilia non importa, l'unica cosa che desidera è trovare un po' di serenità nella casetta al limitare del bosco che ha preso in affitto.
Tuttavia, passare inosservati non è così facile, e presto molti sguardi la seguono, diffidenti.
Chi è questa ragazza dai capelli rossi che arriva dal Sud, cosa nascondono i suoi occhi tristi? Per quale motivo Aris, il giovane e solitario falegname del paese, non riesce a staccarle gli occhi di dosso?
E soprattutto, perché la segue ogni sera fino a casa, nascondendosi come un'ombra fra gli alberi?
Nonostante le prime difficoltà, Emilia riesce a trovare dei lavoretti, prima come commessa in un fioraio, poi nell'unica libreria del paese. E dopo un lungo gioco di sguardi e di incontri appena sfiorati, la ragazza prende coraggio ed entra nel laboratorio di Aris, chiedendogli di creare per lei una piccola libreria. L'attrazione tra i due è immediata, e il magnetismo che li lega è evidente. Lei con il suo amore per i libri, la sua fantasia, la sua voglia di ricominciare, lui con i suoi silenzi, la sua delicatezza mentre lavora il legno, la sua forza nascosta.
Presto i due comprendono di essere complementari,diversi e identici allo stesso tempo.
Ma se le ombre che da sempre accompagnano entrambi divenissero un ostacolo insormontabile?

L'incontro di due solitudini profondissime che si trovano e si riconoscono. Una storia d'amore e di amicizia, dove i silenzi significano comprensione, e la fantasia è l'unica arma per far fronte a una realtà troppo dura da sopportare.

Che cosa ne pensate? Vi incuriosiscono?


2 commenti:

  1. "Attraverso il fuoco" lo leggerei molto volentieri anch'io! ^____^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo di poterlo far presto: le opinioni contrasti che ho letto mi hanno decisamente incuriosita ^_~

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.