lunedì 23 dicembre 2013

Il Cantastorie #12

Il Cantastorie ogni tanto ci fa visita per raccontarci le nuove uscite, segnalarci qualche titolo interessante e qualche curiosità.






Manca poco alla fine dell'anno e noi abbiamo la fortuna di poter parlare delle uscite del 2014.

Notizia ormai certa è la pubblicazione di Silver, primo libro della trilogia dei Sogni di Kerstin Gier. Personalmente sto ancora leggendo Green, ma ho già scaricato l'anteprima del nuovo romanzo disponibile qui.


Titolo: Silver
Titolo originale: Silber: Das erste Buch der Träume
Autore: Kerstin Gier
Traduttore: Alessandra Petrelli
Editore: Corbaccio
Prima edizione italiana: 6 febbraio 2014
Prima edizione: Fischer E-Books - 8 marzo 2013
Pagine: 324
Prezzo: Rilegato - € 16,40

Booktrailer

Porte che si spalancano su luoghi segreti, statue che parlano, una ragazzina che si aggira con un’ascia in mano… I sogni di Liv Silver non sono tranquilli negli ultimi tempi. Soprattutto uno: un sogno in cui si ritrova di notte in un cimitero insieme a quattro ragazzi impegnati in un rituale dall’aspetto satanico.
E questi tipi hanno un legame con la vita vera di Liv, perché sono Grayson, il fratellastro appena acquisito da quando la mamma ha portato lei e la sorella a vivere a Londra dal suo nuovo compagno, e i suoi amici. Perché adesso Liv frequenta la stessa scuola. La cosa veramente strana, però, è che da quando è a Londra, Liv ha scoperto di avere accesso ai sogni degli altri. Attraverso porte dai colori e forme diverse entra letteralmente nell’inconscio dei suoi amici. Una faccenda affascinante, se non fosse che, da alcune frasi che capta durante il giorno, sembra che loro siano consapevoli della presenza di Liv nei propri sogni. Come è possibile?


«Se la vita ti ruba qualcosa, a volte devi riprendertela».

Questa citazione è tratta dal trailer del film che uscirà nei cinema italiani il 30 gennaio. Si tratta della trasposizione cinematografica del romanzo bestseller di Markus Zusak.

Titolo: Storia di una ladra di libri
Titolo originale: The Book Thief
Autore: Markus Zusak
Traduttore: Gian M. Giughese
Editore: Frassinelli
Nuova edizione: 14 gennaio 2014
Prima edizione italiana: Frassinelli – 2007 (La bambina che salvava i libri)
Prima edizione: Knopf Books for Young Readers – gennaio 2005
Pagine:576
Prezzo: € 16, 90

Nella Germania nazista, quando tutto è in rovina, una bambina di nove anni intraprende la sua carriera di ladra. Al principio è la fame a spingerla, e il suo bottino consiste in qualche mela, ma poi il vero prezioso oggetto dei suoi furti diventano i libri. Perché rubarli significa salvarli, e soprattutto salvare se stessa. Liesel è in fuga dalle macerie della sua casa e della sua famiglia, accompagnata dal fratello più piccolo e diretta al paese vicino a Monaco dove l’aspetta la famiglia che li ha adottati. Il bambino non resiste al gelo dell’inverno e muore, ed è proprio vicino alla sua tomba che Liesel trova il primo libro. Il secondo lo salva dal fuoco di uno dei tanti roghi accesi dai nazisti. Con il trascorrere dei giorni il numero dei libri cresce e le parole diventano compagne di viaggio, ciascuna testimone degli avvenimenti spaventosi ai quali la bambina sopravvive, protetta dai suoi immortali custodi.

Perché un giorno senza libri è un giorno perso

Titolo: La vita quando era nostra
Titolo originale: La vida cuando era nuestra
Autore: Marian Izaguirre
Editore: Sperling&Kupfer
Prima edizione italiana: 14 gennaio 2014
Prima edizione: Lumen – maggio 2013
Pagine: 384
Prezzo: Rilegato - € 17,90

Madrid, anni Cinquanta. Lola e Matías vivono di libri: da quando la guerra civile ha cambiato la faccia e le strade della città, e la casa editrice in cui Matías lavorava ha chiuso i battenti, i due hanno deciso di aprire una libreria. Una libreria di libri già letti: libri usati, passati di mano in mano e di vita in vita, che Matías va raccogliendo per le case e le vie di Madrid. Proprio mentre, carico di una pila di volumi, Matías si inerpica per la stradina della sua libreria, una donna lo vede. Si incuriosisce e comincia a seguirlo. La donna, un’inglese arrivata a Madrid prima della guerra, si chiama Alice e, come Matías e Lola scopriranno, ha un passato molto misterioso. Un passato che sta tutto dentro le pagine di un libro. Ed è proprio grazie a un libro che Lola e Alice fanno amicizia: quello sistemato su un leggio all’ingresso della libreria, che leggono insieme, pagina dopo pagina. Nessuna delle due, però, può immaginare che quella lettura cambierà la vita di entrambe e le sorti della libreria... Perché un giorno senza libri è un giorno perso, e la vita com’era prima – prima della guerra, prima della dittatura – può ritornare solo a patto di non dimenticare il passato.

Della serie "Tutti pazzi per Jennifer Lawrence" non vediamo proprio l'ora che arrivi American Hustle, ma prima perché non conoscere meglio la storia che ha ispirato il film?

Titolo: Il re della truffa
Titolo originale: The Sting Man: Inside ABSCAM
Autore: Robert W. Greene
Editore: Sperling&Kupfer
Prima edizione italiana: 2 gennaio 2014
Prima edizione: Dutton Adult 15 aprile 1981
Pagine: 352
Prezzo: Rilegato - € 16,90

Solo un truffatore può incastrare altri truffatori. Questo deve aver pensato l’FBI quando, nel 1977, dopo aver catturato Mel Weinberg, un imbroglione così abile che era riuscito a lasciarsi alle spalle l’infanzia povera a Brooklyn ed ad entrare nel gotha della finanza internazionale, lo ha “convinto” a passare dall’altra parte. Spettò a lui il compito di organizzare uno dei più complicati e delicati raggiri di tutti i tempi, l’operazione Abscam, che doveva smascherare la corruzione negli alti ranghi della politica. Nel mirino degli investigatori erano senatori e deputati sensibili al fascino delle mazzette e ai favori della mafia. Tra colpi di scena, fughe di notizie e scuse improbabili, lentezze burocratiche e ingenuità dell’FBI, Weinberg lavora con scrupolo da maestro alla realizzazione del suo piano. Il reporter investigativo Robert W. Greene, due volte premio Pulitzer,racconta con brio lo scandalo che ha messo nel sacco il fiore della politica americana. Al centro della sua ricostruzione la figura irresistibile di Mel Weinberg, amante del gioco e delle donne, gran conoscitore delle debolezze umane, infaticabile bugiardo, che ha saputo fare della sua unica arte, la truffa, un onesto capolavoro.

Li state aspettando anche voi?

EDIT: 22/01/2014
La pubblicazione di Storia di una ladra di libri di Markus Zukas è stata posticipata al 25 febbraio 2014.

Amaranth

6 commenti:

  1. Storia di una ladra di libri è uno dei libri più belli che abbia letto, spero davvero che il film gli renda giustizia °-°

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Personalmente non l'avevo ancora letto, ma sarà nelle prossime letture. È in programma ^^

      Elimina
  2. Io non vedo l'ora che esca Silver! *_* Mentre è da un po' che vorrei leggere Storia di una ladra di libri... ne ho sentito parlare molto (e bene) e ne sono molto incuriosita... :)
    Ah, Buone Feste!!!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per Silver ci tocca aspettare, mentre Storia di una ladra di libri va letto, soprattutto se vuoi farlo prima dell'uscita del film! ;)

      Buone Feste anche a te da tutte le Belle ♥

      Elimina
  3. Sono tutti in wishlist ^-^ ma aspetto con trepidazione Silver *-*
    Care Belle, vi auguro un meraviglioso Natale (nel vostro castello, ovviamente...se date un ballo chiamatemi eh!) e un bellissimo 2014 ♥
    Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, tesoro! Ricambiamo gli auguri: trascorri un magico Natale!
      E naturalmente sei invitata al ballo con cui daremo il benvenuto al 2014 ❤

      Elimina

Grazie per averci visitato ♥
Se ti è piaciuto, ma anche se non ti è piaciuto, quello che hai letto, lasciaci un tuo commento: per noi è importante conoscere la tua opinione. Leggerti è sempre un piacere.